La Canon Eos M2 annunciata in Giappone, ma non in Europa

E' stata presentata la nuova mirrorless Canon Eos M2, l'evoluzione della EOS M con una messa a fuoco migliorato ma senza la tecnologia Dual Pixel CMOS AF

La nuova Canon Eos M2

In Giappone è stata annunciata la nuova mirrorless della Canon, la piccola Canon Eos M2, una fotocamera che rappresenta un’evoluzione rispetto al modello precedente, ma che non ha – come molti si aspettavano – la rivoluzionaria tecnologia Dual Pixel CMOS AF che abbiamo visto in azione della Canon 70D, una piccola delusione che viene in parte colmata dalla tecnologia Hybrid AF II, che ha debuttato sulla reflex EOS 100D, e che rappresenta una buona evoluzione del sistema Hybrid AF usato nella EOS M.

La Canon Eos M2 presenta un sensore CMOS APS-C da 18 megapixel, associato ad un processore DIGIC 5 che arriva ad una sensibilità di 12800 ISO di sensibilità, espandibile fino a 25600 ISO. Una novità molto attesa è la messa a fuoco che è molto più veloce e precisa del modello precedente che aveva sollevato parecchie critiche. La messa a fuoco della Canon Eos M2 è 2,3 volte più veloce della EOS M.

Canon ha inserito la connettività Wi-Fi integrata ed ha reso questa nuova mirrorless l’8% più piccola della EOS M. Questa fotocamera è stata annunciata e presentata ufficialmente in Giappone e in Cina ma non ci sono notizie per una eventuale distribuzione in Europa e negli Stati Uniti.

Dato che nei rumors che circolavano qualche tempo fa , si parlava di due nuove mirrorless, c‘è ancora speranza di poter avere anche sul mercato italiano una fotocamera mirrorless Canon con tecnologia Dual Pixel CMOS AF, magari verrà annunciata qualcosa in occasione del CES di Las Vegas a cui ormai manca poco.

La Canon Eos M2 sarà venduta al prezzo di 820 dollari in kit con l’ottica EF-M 18-55mm f/3.5-5.6 IS STM e il flash
Speedlite 90EX, il corpo da solo invece costa 630,00 dollari.

Foto | Petapixel

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: