Legami e armonie ritratti da Christoffer Relander con esposizione multipla senza Photoshop

Christoffer Relander ritrae armonie e legami con la doppia e tripla esposizione, senza ricorrere a Photoshop.

 Bark- We Are Nature Vol. III © Christoffer Relander 2012


Gli equilibri delicati e stupefacenti di un paese estremo come la Finlandia, e delle rigogliose foreste che in gran parte la ricoprono, probabilmente forniscono più di un'ispirazione ad un fotografo di Raseborg come Christoffer Relander, e le sue sperimentazioni con le esposizioni multiple.

Ritratti soavi e armoniosi del legame intimo e innato che ogni essere vivente ha (può avere, bramare) con la natura. Profili diafani ed eloquenti di identità ed equilibri, lasciati emergere dalla sintesi di aggiunte e sottrazioni, offerte dalla doppia e tripla esposizione.

appletree - We Are Nature Vol. III © Christoffer Relander 2012

Immagini realizzate scegliendo con attenzione i soggetti e le condizioni di luce ideali, per esporre più di una volta lo stesso fotogramma durante la ripresa con la sua reflex digitale, senza ricorrere a Photoshop, e limitando la postproduzione ad un normale aggiustamento di toni e contrasto.

chestnut- We Are Nature Vol. III © Christoffer Relander 2012

Un processo già sperimento con una Nikon D700 in formato RAW, che nell'ultima serie We Are Nature Vol.. III, protagonista di questa gallery, utilizza una Nikon D800E con lenti F/1.4 50 mm e tilt-shift 85 millimetri f/2.8.

A follow up to my recent multiple exposure series, such as We Are Nature Vol. I and Vol. II. As in my previous work I’ve double and triple exposed (combined) man and nature in-camera, this time by using a Nikon D800E. Afterwards I’ve imported my RAW-files (yes, you can shoot multiple exposures in RAW-format!) to Lightroom to adjust contrast, tones, colors and in some cases adding a small amount of dodging and burning.

perfume - We Are Nature Vol. III © Christoffer Relander 2012

Scatti prevalentemente in bianco e nero, che il fotografo autodidatta ha sperimentato per la prima volta a colori, con i ritratti dei bambini protagonisti della campagna di beneficenza I Am More, in sostegno dei bambini affetti da neurofibromatosi (cancro), un progetto perfettamente in linea con i soggetti, la tecnica di fusione degli elementi e l'obiettivo che si prefigge questo fotografo autodidatta, fedele a se stesso e alle buone cause.

“My goal as an artist is to be true to who I am, and aim to create art that will stay around for its good cause.”

dream-watcher - We Are Nature Vol. III © Christoffer Relander 2012

Foto | We Are Nature Vol. III © Christoffer Relander 2012 cortesy
Via | Christoffer Relander - Behance - Facebook

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: