Morta la fotografa Kate Barry, la figlia di Jane Birkin

Ieri pomeriggio la fotografa inglese Kate Barry si è suicidata, lascia le sorelle, un figlio e la madre...l'attrice e cantante Jane Birkin.


E’ morta la fotografa francese Kate Barry, una talentuosa artista conosciuta anche per il fatto di essere la figlia di Jane Birkin, si la Birkin della celebre borsa Hermes! Kate Barry è la primogenita dell'attrice Jane Birkin e del compositore John Barry, i genitori si sono separati subito dopo la sua nascita e lei ha vissuto con la mamma. Ha due sorellastre altrettanto famose, l’attrice Charlotte Gainsbourg nata dalla relazione di Jane Birkin con Serge Gainsbourg e la modella Lou Doillon, figlia di Jacques Dollon.

Kate Barry è nata a Londra nel 1967 e si è spenta a Parigi a 46 anni, lascia il figlio Roman, un ragazzo di soli 26 anni. Le dinamiche dell’incidente non sono ancora chiare ma tutto lascia supporre che si tratti di un suicidio.

Kate Barry è morta ieri a Parigi, è scivolata dal quarto piano del suo appartamento di Parigi, nel sedicesimo arrondissement. La casa, dove lei viveva da sola, era chiusa dall’interno e sono stati ritrovati degli antidepressivi quindi è probabile che si tratti di un suicidio. E’ stata aperta un’inchiesta per capire come sono andate le cose.

Kate Barry era una bravissima fotografa, ha collaborato con riviste importanti del calibro di Elle e Vogue, Paris Match, Le Figaro Madame ma anche con il Sunday Times Magazine e il Telegraph. Ha esposto la sua ultima mostra lo scorso 20 novembre in una galleria parigina. Nel suo sito web è possibile ammirare le opere di questa fotografa, le foto di lavoro e i ritratti della sua Londra, ma anche scatti più personali, come la sezione Food.

Quando una vita si spezza in modo così tragico è sempre una sconfitta un po’ per tutti…

Foto | parismatch.com
Fonte | repubblica

  • shares
  • +1
  • Mail