Haiti, un anno dopo


È passato un anno dal terribile sisma che ha messo in ginocchio Haiti, raso al suolo la sua capitale Port-au-Prince e spezzato molte vite.

A distanza di 12 mesi in questo che uno dei paesi più poveri al mondo le cose non sono cambiate molto con solo il 5% delle macerie portate vie dai luoghi del disastro. Nessuno può immaginare quanto ci metterà questo popolo a rialzarsi, ma come dimostrano le immagini di BigPicture la situazione è decisamente drammatica ed il governo non ha le risorse per poter intervenire efficacemente.

Via | BigPicture

  • shares
  • +1
  • Mail