Lucas Mebrouk Dolega

Lucas Mebrouk Dolega

Lucas Mebrouk Dolega, 32 anni, è morto ieri pomeriggio in un ospedale tunisino.

Era un fotografo francese della European Pressphoto Agency (EPA) che venerdì, mentre stava svolgendo il suo lavoro, è stato colpito alla testa da un lacrimogeno sparato da pochi metri di distanza da un agente della polizia.

Questo mestiere può essere pericoloso e c'è il rischio di perdere anche la vita, ma è veramente assurdo morire in questo modo. L'ansa ci ricorda che nello scorso anno sono stati uccisi 56 reporter in tutto il mondo. Un tributo in sangue e vite umane ancora troppo alto.

Via | AmateurPhotographer

  • shares
  • +1
  • Mail