Nicosia in Dark and White di Thodoris Tzalavras

Nicosia in_Dark_and_White_Thodoris_Tzalavras

Oltre ad aver profondamente segnato le sorti del Mediterraneo, le invasioni turche hanno lasciato tracce evidenti del loro passaggio in un paesaggio costellato da paesi fantasma, che hanno congelato la storia senza fermare il tempo.

Come i “mastic villages” fotografati da Stratis Vogiatzis con Inner World, Nicosia in Dark and White di Thodoris Tzalavras indugia sugli edifici abbandonati dopo l'invasione turca di Cipro del 1974, nella cosiddetta Green Line di Nicosia.

Gli scatti in bianco e nero, realizzati dal fotografo greco durante il servizio obbligatorio nelle forze armate, sono stati anche raccolti in un volume pieno di stanze svuotate di vita ma non di storie, interni invasi da polvere, radici e macerie di un passato immobile, con porte, finestre e crepe che guardano all’esterno, e alla vitalità che lo pervade.

  • shares
  • +1
  • Mail