Le foto naturalistiche di Edwin Kats

Ricci, scoiattoli e uccellini sono alcuni dei soggetti preferiti dal fotografo olandese Edwin Kats

Edwin Kats uccello

La natura e i suoi piccoli abitanti sono una fonte inesauribile di ispirazione e meraviglia, passeggiare per i boschi, in collina, in montagna ad ogni stagione è bellissimo ma lo è anche fermarsi ad osservare, a vedere la vita che accade e che si schiude sotto i nostri occhi. Non tutti i posti sono uguali, ci sono angoli del mondo in cui la natura è più incontaminata, altri dove invece l’uomo è talmente “di casa” da aver soppiantato quasi tutto il resto. Oggi vi presento delle bellissime fotografie naturalistiche realizzate dal fotografo olandese Edwin Kats.

Edwin Kats è un talentuoso e paziente fotografo naturalista che ha trovato il suo posto del cuore a 10 chilometri da casa, dove ci sono brughiere, boschetti, piccoli laghi e tutti i loro piccoli abitanti come uccellini, scoiattoli e ricci. Animali piccolini e difficilissimi da fotografare che Edwin Kats ha imparato ad apprezzare, conoscere e amare.

Se alcuni animaletti, come gli uccellini, sono sfuggenti, altri invece con il tempo riescono ad accettare l’uomo e a familiarizzarci, soprattutto gli scoiattoli che in molte parti del mondo prendono le nocciole direttamente dalle mani delle persone. Per quanto riguarda i ricci non li conosco molto bene ma credo riescano a fraternizzare con l’uomo, vi ricordate del piccolo Darcy, no?

Edwin Kats per le sue fotografie utilizza un’attrezzatura specializzata e cioè una macchina fotografica Nikon D4 e lo zoom Nikon 500mm f/4 VR, che gli permettono gli avere uno sfocato davvero perfetto. La sua carriera è iniziata nel 1992 e dopo aver fatto pratica in Olanda, adesso ha viaggiato anche in altri paesi ad esempio Scandinavia e il Regno Unito. Ha collaborato con riviste del calibro di BBC Wildlife Magazine e National Geographic Magazine.

In un’intervista a Mymodernmet ha raccontato:

“A thing I learned along the way is that you can get great results by sticking to just one subject for a long time. Try to get to know your subject and follow it through the seasons. Try to get them in the snow, against autumn colors and with a nice back-light on a sunny summer morning. Another advantage is that the animals, even the very shy ones, will get to know and trust you. The best possible feeling I can get is to be accepted and trusted by a wild animal”.

Foto | di Edwin Kats
Fonte | boredpanda

  • shares
  • +1
  • Mail