Nikon D3300, anche la reflex entry level perde il filtro passa basso al CES 2014

La nuova Nikon D3300 è la prima reflex nella cosiddetta categoria delle "entry level" ad avere un sensore CMOS da 24.2 Megapixels privo di filtro passa basso

Nikon D3300

Giuseppe Maio me l'aveva durante il "Nikon D7100 and Coolpix A Press Trip": il filtro passa basso è destinato a finire nel dimenticatoio. Quindi mentre appena due anni fa, quando sono state presentate le due "gemelle diverse" Nikon D800 e Nikon D800E, avere o meno il filtro passa basso poteva essere una discriminante al momento dell'acquisto, oggi invece non c'è dubbio: non serve più.

La sua scomparsa tra le reflex di casa Nikon è partita dall'alto ed è arrivata oggi, durante il CES 2014 a Las Vegas, fino alla cosiddetta categoria delle "entry level" con l'annuncio della nuova Nikon D3300. Il cuore di questa macchina è infatti il CMOS da 24.2 Megapixels preso dalla sorella maggiore Nikon D7100. Un sensore che grazie al supporto del processore Expeed 4 si spinge fino alla sensibilità di 25,600 ISO e fino a cadenze di raffica di 5 fps.

Ovviamente presente un bel monitor LCD da 3" e 921.000 pixels, così come l'immancabile possibilità di effettuare riprese video in Full HD 50p/60p con autofocus continuo. Il tutto in un corpo abbastanza compatto e leggero: l'ago della bilancia si ferma sui 430 grammi. Proprio in un'ottica della riduzione di pesi ed ingombri la Nikon D3300 è stata presentata insieme al nuovo zoom Nikkor AF-S 18-55mm F3.5-5.6 VR II, più piccolo del 30% essendo retrattile e più leggero del 20% rispetto al vecchio modello.

Il kit così composto sarà in vendita a partire dal prossimo mese di Febbraio ad un prezzo previsto di $ 649.95.

The D3300 with the new 18-55mm lens will be available in February at a suggested retail price of $649.95.

Via | Nital

Nikon D3300

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: