I fiori surgelati di Mo Devlin

Una selezione dei bellissimi fiori surgelati di Mo Devlin: colori, ghiaccio e natura in un unico scatto!


Mo Devlin è un bravissimo fotografo americano che ha reinterpretato la natura e il modo di fotografare i fiori: come potete vedere i risultati sono incredibili! Fotografare i fiori è bello ma dopo un po’ diventa monotono, riuscire a fare degli scatti davvero originali è difficile, il più delle volte si cerca di puntare sulla perfezione della natura e sulla bravura del fotografo ma, nella maggior parte dei casi, tutto questo non basta ad emozionare chi osserva le immagini.

Dopo aver ottenuto un discreto successo fotografando i pesci (come quelli che trovate nel video), Mo Devlin si è dedicato ai fiori e ha studiato una particolare tecnica per fare delle riprese molto affascinanti ai fiori surgelati. Come accade alla maggior parte dei fotografi, l’idea è nata per caso… Mo ha rotto un vaso con delle rose e ha messo un bocciolo in freezer dentro una ciotola l’acqua, dopo qualche ora si è trovato di fronte una moglie arrabbiata ma anche un bellissimo fiore surgelato che non è sfuggito al suo occhio attento di fotografo.

Mo Devlin fiore blu


In un’intervista a Petapixel

, Mo Devlin racconta che all’inizio non è stato facile portare avanti questo progetto perché usando la normale acqua del rubinetto il ghiaccio diventava opaco e quindi c’era poco dettaglio sui fiori. Ha provato ad usare acqua di vari tipi, l’ha pure bollita ma alla fine i risultati migliori sono arrivati con l’acqua distillata che è priva di impurità. Anche il contenitore in cui si mettono l’acqua e i fiori modifica il risultato finale ed anche in questo ambito ha provato – e sta provando – tante opzioni diverse.

Le fotografie di Mo Devlin sono davvero bellissime, sembra di essere catapultati in un mondo parallelo fatto di ghiaccio e colori.


Foto | Mo Devlin (usate con il permesso dell’autore e che ringrazio).

  • shares
  • +1
  • Mail