Panasonic HX-A500, la videocamera indossabile a 4K

La nuova videocamera indossabile Panasonic HX-A500


Il confine tra le macchine fotografiche e le videocamere diventa sempre più sottile, in questi giorni Panasonic ha presentato una nuova videocamera indossabile, la Panasonic HX-A500. La particolarità di questo modello è che l’ottica è stata separata dal corpo macchina in modo da essere leggera… talmente “peso piuma” da poterla agganciare ad un’asta degli occhiali.

Questa videocamera vanta un’importante innovazione che la rende il prodotto di riferimento nel mondo delle action camera, la Panasonic HX-A500 permette di registrare filmati 4K 25p/30p, pensate che la GoPro Hero3 Black Edition arriva solo a 15p.

Panasonic HX-A500


Questa macchina è dotata di un piccolo display LCD da 1,5" che è molto comodo, oltre tutto è impermeabile all’acqua e resistente fino a tre metri di profondità per immersioni di massimo 30 minuti. L’angolo di campo si ferma a 160° ma è comunque molto ampio e permette di riprendere una buona fetta della scena inquadrata.

La videocamera presenta le opzioni di filmato accelerato da riprodurre in slow motion, lo stabilizzatore, la livella elettronica e il bilanciamento del bianco. La Panasonic HX-A500 ha un sensore Bsi-Cmos da ½ . 3” con 12 megapixel effettivi. Per le foto singole la risoluzione interpolata arriva a 16 megapixel, invece combinando foto e video la risoluzione massima è 8 megapixel. L’ottica ha un’apertura di f/2.8, con focale reale di 3.4 mm e messa a fuoco fissa da 50 cm dal soggetto.

La Panasonic HX-A500 presenta la connettività Wi-Fi e NFC e può trasmettere in diretta streaming. Il prezzo è di 379.99 sterline.

  • shares
  • +1
  • Mail