Leica T, ecco la nuova mirrorless monoblocco in alluminio: la prova di Clickblog

La nuova Leica T è una mirrorless con sensore APS-C da 16 Megapixels dotata di interfaccia touch e connettività Wi-Fi

La tanto attesa Leica T è finalmente arrivata. Ma facciamo un passo indietro.

Se c'è lo specchio allora la fotocamera è ingombrante e pesante. Se non c'è lo specchio allora la fotocamera è piccola e leggera. Una vecchia storia. Infatti ben prima che nascesse la fotografia digitale e che comparissero sul mercato le ben note mirrorless molti fotografi, alcuni dei quali sono entrati nella storia, hanno preferito usare per il proprio lavoro delle fotocamere prive di specchio ma comunque capaci di garantire eccellenti prestazioni fotografiche.

Le fotocamere di cui parlo sono le Leica, che sopperivano alla mancanza dello specchio reflex tramite il telemetro, il quale consentiva comunque una messa a fuoco veloce e precisa. Questa tipologia di fotocamere sono arrivate fino al giorno d'oggi, con soluzioni uniche come la fotocamera dedicata al bianco e nero Leica M Monochrom.

Lo scorso anno è stata però presentata la prima vera mirrorless del costruttore tedesco, ovvero la Leica X Vario, caratterizzata però dall'ottica non intercambiabile. Quest'anno, in concomitanza con i festeggiamenti per il centesimo anniversario del marchio, viene finalmente presentata una mirrorless ad ottiche intercambiabili: la Leica T.

Abbiamo avuto la possibilità di provarla in anteprima in un evento dedicato. In apertura trovate la presentazione della nuova mirrorless con Andrea Pacella, Marketing Manager di Leica Camera Italia, mentre di seguito potete leggere le nostre prime impressioni su questa nuova fotocamera ed in galleria potete vedere sia l'unboxing che alcuni scatti di prova.

Leica T

Prime impressioni

La Leica T è realizzata a partire da un monoblocco di alluminio del peso di 1.6Kg. Il design unibody, curato in collaborazione con il centro stile di AUDI Design, è di sicuro impatto. Risulta evidente fin dal primo sguardo il desiderio dei progettisti di mantenere le linee estramamente pulite ed essenziali. Ne è la prova il sistema di aggancio della tracolla Easy-Click. Addio a occhielli ed anelli. Se vogliamo usare la fotocamera senza tracolla, il corpo resta pulito privo di ogni tipo di agganci. Se invece vogliamo usare una tracolla oppure un laccetto al polso, scegliendo tra quattro colori differenti, possiamo rimuovere dei tappi che nascondono un inedito sistema di aggancio.

Leica T

Ne è ulteriore prova la quasi totale mancanza di pulsanti. Nell'era degli smartphone i progettisti Leica hanno pensato di puntare tutto sull'interfaccia tattile. Hanno anche pensato di integrare le funzioni Wi-Fi. Tramite un'app gratuita dedicata per dispositivi iOS è infatti possibile sia controllare da remoto la fotocamera che condividere immediatamente sui social networks le immagini ed i video appena ripresi. Abbiamo infatti anche la possibilità di riprendere video FullHD. Ma per i veri amanti del marchio Leica farà sicuramente gola l'adattatore che consentirà di utilizzare le pregiate ottiche Leica M sulla nuova Leica T. Altri accessori dedicati alla Leica T sono il mirino elettronico Visoflex da 2.4 Megapixels con GPS integrato, il piccolo flash Leica SF 26 ed una serie di custodie, tracolle e cinghie da polso, come potete vedere nelle foto in galleria.

Leica T

Scheda tecnica sintetica


  • sensore APS-C CMOS 16.1 MP

  • sensibilità ISO 100-12.500

  • processore Leica T ottimizzato la massima fedeltà cromatica, riduzione del rumore e velocità di risposta

  • memoria integrata da 16GB

  • display di tipo tattile da 3.8" con risoluzione 1.3MP

  • registrazione video in qualità FullHD

  • modulo Wi-Fi integrato ed app dedicata iOS

Leica T

Cosa c'è dentro

Dentro il corpo monoblocco della Leica T troviamo un sensore CMOS APS-C da 16 Megapixels che può lavorare con sensibilità tra i 100 ed i 12.500 ISO. Sul dorso c'è un monitor LCD da 3.7" e 1.3 Megapixels, come già detto dotato di funzioni touch. Abbiamo integrato il già citato Wi-Fi nonché una memoria interna da 16GB, ovviamente espandibile tramite schede di memoria SD. Abbiamo infine anche il flash integrato a scomparsa, che si attiva tramite la ghiera coassiale al tasto di scatto, demandata anche all'accensione ed allo spegnimento della fotocamera.

Leica T

Come si comporta

Purtroppo durante la prima presa di contatto con la Leica T non abbiamo avuto la fortuna di trovarci in una bella giornata di sole. Abbiamo quindi cercato di trovare alcuni dettagli su cui puntare lo zoom Leica Vario-Elmar-T 18–56 mm f/3.5–5.6 ASPH disponibile per la prova. La sua resa è soddisfacente e si riesce ad ottenere facilmente anche un buon bokeh, nonostante l'apertura non elevata. Risultati sicuramente più interessanti si otterrebbero insieme al fisso Leica Summicron-T 23 mm f/2 ASPH, presentato come ideale compagno della Leica T, dato che diventerebbe il classico 35mm equivalente. Sul fronte della sensibilità la Leica T riesce a tenere bene sotto controllo il rumore, che si palesa solo sotto forma di una grana, mantenendo inalterata la coerenza cromatica. Le differenze tra JPG e RAW sono invece ben evidenti: sicuramente preferibile il RAW se si vuole portare a casa il livello di dettaglio di cui è capace la Leica T. Non a caso la Leica T verrà venduta con Adobe Photoshop Lightroom: sarà possibile scaricarlo gratuitamente dal sito web Leica dopo la registrazione della fotocamera.

Leica T

Prime conclusioni

Finalmente anche la Leica è salita sul treno delle mirrorless. Come da sua tradizione la sua proposta, ovvero questa Leica T, si presenta realizzata con materiali di prima scelta e con soluzioni tecniche e di design innovative. Il sistema Leica T parte poi con un corredo minimo ma completo per chi cerca nelle mirrorless una compagna di scatti da portare sempre con sé, senza i disagi dovuti al peso ed all'ingombro, ma senza rinunciare alla qualità immagine. Qualità immagine che sotto il marchio Leica fa davvero ben sperare. Solo una domanda resta in sospeso: a quando un Noctilux per Leica T?

Leica T

Data di commercializzazione e prezzi

Il nuovo sistema Leica T sarà disponibile a partire dal 26 maggio 2014 presso i rivenditori autorizzati Leica con i seguenti prezzi di lancio:


  • Leica T: € 1.545,00

  • Vario Elmar T 18-56mm f/3.5-5.6: € 1.490,00

  • Summicron T 23mm f/2: € 1.650,00

  • Leica Visoflex: € 465,00

  • Leica Adattatore M: € 295,00

Leica T

Via | Leica Camera

Leica T

  • shares
  • +1
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: