Spazio Clickblog: Sergio Andaloro

Spazio clickblog Sergio Andaloro

Spazio ClickBlog torna a disposizione di tutti i fotografi o aspiranti tali, per passione o professione, pronti a mettersi in gioco, con ogni stile, tecnica, formato e contenuto, facendo tesoro di opinioni, consigli e critiche costruttive .. oggi tutto per Sergio Andaloro, non un fotografo professionista ma uno studente di Ingegneria Informatica al Politecnico di Milano.

Il mio approccio con la fotografia è stato tanto semplice quanto "indolore". Mio padre nel 2008 aveva da poco comprato una piccola digitale e sin da subito mi divertivo ad andare in giro ad immortalare i paesaggi che la città poteva offrirmi.

Col passare tempo mi addentro sempre di più nel mondo della fotografia, cercando di apprendere molto dalle persone, ma soprattutto dal web, che credo offra al giorno d'oggi delle potenzialità inimmaginabili, per imparare uno strumento che per me era per l'appunto una macchina fotografica.

Un anno fa mi viene regalata da un amico una Canon 350D con un 50mm, con la quale cambio decisamente il mio modo di fotografare rimanendo affascinato dal mondo dei ritratti. Solo recentemente sono il felice possessore di una Canon 7D.

Spazio clickblog Sergio Andaloro
Spazio clickblog Sergio Andaloro Spazio clickblog Sergio Andaloro Spazio clickblog Sergio Andaloro Spazio clickblog Sergio Andaloro

Sono appassionato di tutti i tipi di fotografia, e credo che tutto dipenda molto dal mood di ciascuno di noi in un dato periodo della nostra vita. Sono passato da paesaggi a street, da minimalismi a ritratti, senza neanche accorgermene e non escludo in futuro di restare fulminato anche da altri generi di fotografia.

Le foto che vedete, anche se non sono io il soggetto ritratto, parlano di me. Cerco negli occhi di chi mi sta davanti quel mondo che io non riesco a vedere, quel mondo che è allo stesso tempo uguale e differente a quello che vedo io. Negli occhi della gente ci puoi vedere sogni, speranze, angosce, voglia di cambiare il mondo. C'è un universo dentro.

Citando Baricco "Negli occhi della gente si vede quello che vedranno, non quello che hanno visto" ed in un certo senso è quello che ricerco, quello che cerco di capire, di catturare. Non è una cosa semplice, affatto, perché vedere con i propri occhi è facile. Vedere con gli occhi degli altri. Quello no.

Sergio Andaloro
http://www.flickr.com/photos/sergioandaloro/
http://sergioandaloro.weebly.com/
http://sergioandaloro.blogspot.com/

Spazio clickblog Sergio Andaloro Spazio clickblog Sergio Andaloro Spazio clickblog Sergio Andaloro Spazio clickblog Sergio Andaloro

In questo progetto io “non esercito alcuna forma di giudizio o intervento” sui contributi inoltrati via mail a cut.tiva@gmail.com, che possono approfittare di due canali diversi:

Uno Spazio ClickBlog dedicato ai progetti, accompagnati da con un testo introduttivo, link di riferimento, specifiche tecniche, eventuali considerazioni dell’autore e una gallery rappresentativa di minimo 5 fotografie (in formato jpg al massimo di 1000 KB) per agevolarne la condivisione, anche molte di più, purché la prima sia in formato orizzontale per una migliore visualizzazione.

Uno spazio più piccolo, ma altrettanto 'utile', dedicato a La foto del giorno, ergo uno scatto singolo (formato jpg al massimo di 1000 KB) corredato di link, credits, specifiche tecniche e considerazioni.

Questo significa che tutti quelli che hanno la voglia e il coraggio di mettersi in gioco e in discussione, e di mettere alla prova la percezione che hanno di potenzialità e limiti, senza chiedere la mia opinione, decidono come presentarsi, cosa mandare, anche la numerazione delle fotografie per la gallery, o i link che desiderano includere nella loro presentazione.

Quello che mi limito a fare io per questi due spazi dedicati a voi, è pubblicare solo quello che spedite, a condizione che sia di proprietà dell’autore e conforme ai consueti limiti imposti da rispetto, buonsenso, morale altrui e del blog (niente nudo, foto di minori, tematiche discriminatorie, offensive ..).

Clickblog a questo proposito declina ogni responsabilità, a carico esclusivo dell’autore, come il copyright di tutto il materiale, che si invita a rispettare e a non riprodurre senza previa richiesta del consenso.

La stessa cosa vale per il tenore degli interventi nei commenti, che potrebbero non essere sempre positivi, ma mi auguro sempre utili, costruttivi e elargiti con la stessa sensibilità che usereste per un amico che vi chiede un'opinione spassionata, soprattutto mai tali da essere sottoposti alla sgradevole attenzione del moderatore di clickblog …

Spazio clickblog Sergio Andaloro Spazio clickblog Sergio Andaloro Spazio clickblog Sergio Andaloro Spazio clickblog Sergio Andaloro

Questo piccolo laboratorio dove crescere con gli errori è a disposizione di ‘tutti quelli che hanno il coraggio di buttarsi’ e imparare dal confronto. Il prossimo contributo potrebbe essere il tuo ..

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 12 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO