Paesi fantasma, il sito che raccoglie foto ed informazioni sui luoghi e paesi abbandonati d’Italia e del mondo

Il sito Paesi Fantasma, grazie a tanti collaboratori, permette di vedere ed informarsi su alcuni dei più affascinanti luoghi e paesi abbandonati d'Italia e del mondo

I luoghi abbandonati hanno sempre un fascino incredibile. Il passaggio dell'uomo lascia sempre delle tracce che anche se nascoste dal passare del tempo risultano ben riconoscibili. Tracce che raccontano una storia o che semplicemente fanno volare la fantasia. Visitare quindi questi luoghi è sempre emozionante. Ma non è certo facile.

È difficile conoscere dove si trovano. Spesso è vietato entrarvi. Ovviamente è anche pericoloso muoversi dentro ambienti fatiscenti. Però possiamo emozionanric anche restando comodamente seduti davanti al nostro PC, semplicemente visitando il sito Paesi fantasma, che raccoglie foto ed informazioni sui luoghi e paesi abbandonati d’Italia e del mondo.

Guarda le foto più impressionati di 24 luoghi abbandonati in tutto il mondo

Paesi fantasma

Guarda la città fantasma di Namie, devastata dallo tsunami nei pressi di Fukushima, tramite Google Street View

Il tutto parte da Fabio e Maggy, due giovani amici che hanno in comune questa insolita passione. Nel 2010 aprono una pagina Facebook dedicata ai Paesi Fantasma. Dal successo della pagina Facebook nasce un blog dedicato, che nel corso di un anno e mezzo ottiene oltre 500.000 visite. Nel 2013 nasce il sito web ufficiale, a cui collaborano tanti utenti.

Il successo del sito dipende infatti dai tanti appassionati che inviano a Fabio e Maggy foto ed informazioni su luoghi e paesi abbandonati. Chiunque può contribuire: basta scrivere all'indirizzo email paesifantasma@gmail.com.

Paesi fantasma

  • shares
  • +1
  • Mail