Fujifilm X30, cuore inalterato ma vestito rifatto

La nuova Fujifilm X30 ha lo stesso sensore e la stessa risoluzione del modello precedente, ma un nuovo mirino elettronico ed un nuovo monitor orientabile

Il mercato delle compatte evolute non si ferma mai. Magari dentro non cambia nulla. Come nel caso della nuova Fujifilm X30, che eredita dal modello precedente il sensore X-Trans CMOS II da 12 Megapixels e 2/3"(8.8 x 6.6mm), il processore EXR Processor II e lo zoom 28-112mm equivalente con apertura massima f/2-2.8.

Ma all'esterno i cambiamenti sono tanto numerosi quanto evidenti. A partire dal mirino elettronico OLED da 2.36 Megapixels con un ingrandimento 0.65x ed una copertura del 100%, utile per avere la piena certezza di cosa si sta inquadrando e di dove si sta mettendo a fuoco. A seguire con il monitor LCD da 3.0" e 920.000 pixels orientabile verticalmente.

Leggi tutte le notizie sui prodotti Fujifilm

Guarda i successi di Fujifilm all’IF product design award 2014, uno dei più prestigiosi premi del settore su scala mondiale

Interessante anche la doppia ghiera coassiale all'obiettivo. Abbiamo così non solo la possibilità di controllare la focale in uso in modo diretto ed intuitivo, ma possiamo controllare anche un altro parametro come tempo o diaframma, parametro che può essere selezionato tramite il pulsante a portata di indice sotto all'illuminatore ausiliario dell'autofocus.

Altri cambiamenti riguardano l'aggiunta di un ingresso per microfono esterno e di un ingresso per telecomando a filo, nonché l'aggiunta del Wi-Fi, utile per controllare lo scatto da remoto tramite uno smartphone iOS oppure Android. La nuova Fujifilm X30 sarà in vendita a partire dal mese di Settembre 2014 ad un prezzo di lancio di 569.99 Euro nelle due colorazioni nera ed argento.

Via | Fujifilm

Fujifilm X30

  • shares
  • +1
  • Mail