Selfie sulla scogliera in Portogallo, morti due turisti polacchi

Una coppia polacca è precipitata da una scogliera in Portogallo per farsi un selfie estremo

Lo sappiamo, il selfie è la moda fotografica del momento, e sul fascino che esercita su molti ne abbiamo parlato partendo dalla domanda: tutti pazzi per i selfie... ma perchè?. Il selfie sta però prendendo una piega preoccupante: gli scatti estremi e pericolosi sono all’ordine del giorno e di conseguenza anche gli incidenti sono sempre più frequenti, in alcuni casi ci sono stati anche dei morti. C'è da dire che il fenomeno che ha radici nella storia della fotografia, quando ancora si chiamava "autoscatto", come abbiamo avuto occasione di raccontarvi nei 5 casi da sfida all’ultimo autoscatto che uccide e nel caso della morte del ragazzo messicano che si è sparato in testa mentre si faceva un selfie con la pistola puntata alla tempia. Oggi purtroppo vediamo un fatto, se possibile, ancora più grave. Qualche settimana fa una famiglia polacca era in vacanza in Portogallo, i genitori si stavano facendo un selfie e sono precipitati da una scogliera.

La famiglia polacca si trovava in vacanza in Portogallo per trascorrere insieme le vacanze estive, mentre erano in visita a Cabo del Roca - il punto più a occidente di tutta Europa, un posto molto frequentato dai turisti per il suo panorama mozzafiato sull’Atlantico - hanno avuto un incidente che gli è stato fatale. La coppia di genitori ed i bambini di 5 e 6 anni si stavano mettendo in posa per fare un selfie su una zona a strapiombo sul nulla, i due adulti devono aver messo male i piedi o forse si sono distratti con lo smartphone, in un attimo sono precipitati nel vuoto davanti ai loro bambini.

selfie-mortale-portogallo

Le due vittime hanno fatto un volo di 80 metri dal quale era impossibile uscirne vivi, i soccorritori hanno avuto non poche difficoltà a recuperare i corpi a causa delle forti correnti. I bambini, ovviamente sotto shock, sono stati affidati prima all’ambasciata polacca e poi ai parenti più prossimi.

Leggi anche: Tutti pazzi per i selfie… ma perchè?

Le forze dell’ordine sono al lavoro per definire le dinamiche dell’incidente, quel che è certo è che morire così è assurdo, gli incidenti capitano purtroppo, ma perdere l’equilibrio per fare un selfie pericoloso è davvero inconcepibile.

Clickblog, oltre che alle foto fatte con i tablet, dice basta anche ai selfie!

Foto | da Flickr di jopachi
Fonte | huffingtonpost

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: