Canon PowerShot SX60 HS, la bridge per chi guarda lontano a Photokina 2014

La Canon PowerShot SX60 HS è una compatta super zoom presentata in occasione del Photokina 2014


Continuiamo a vedere le novità che le grandi aziende hanno presentato in occasione del Photokina, la più importante fiera di imaging, che è in corso a Colonia e si concluderà il 21 settembre. Canon ha presentato tanti nuovi prodotti che nei prossimi mesi arriveranno sul mercato: la fotocamera più attesa era sicuramente la Canon EOS 7D Mark II, una reflex che aspettavamo da parecchio tempo e che non ha deluso le aspettative.

Non è solo la Canon EOS 7D Mark II ad aver fatto battere i cuori di noi fotografi, molto interessante (seppur costosa), la Canon PowerShot G7 X, una compatta evoluta e ad alte prestazioni per chi vuole immagini da reflex ma con la leggerezza di una compatta. L’ultima novità, nel campo delle fotocamere, che Canon porta al Photokina è la Canon PowerShot SX60 HS, una bridge dal design compatto con un obiettivo grandangolare da 21 mm e con un potente zoom 65x.

Canon PowerShot SX60 HS


La Canon PowerShot SX60 va a sostituire il modello precedente SX50 e presenta il sensore CMOS retro-illuminato 1/2.3-type da 16,1 megapixel, l’ottica montata è un 3,8 – 247 mm f/3,4 – 6,5 equivalente ad un 21 - 1365 mm, uno zoom davvero incredibile che ci permette di guardare lontano… molto molto lontano!

Con un’escursione focale così ampia lo stabilizzatore è obbligatorio e Canon ha inserito il celebre 'Intelligent IS' che seleziona automaticamente una delle otto modalità di stabilizzazione in base alle condizioni di scatto. È possibile fare riprese Video Full HD 60fps sia in automatico che con il controllo manuale.

La Canon PowerShot SX60 sarà disponibile da ottobre 2014 al prezzo di 550,00 dollari.

  • shares
  • Mail