Panasonic Lumix DMC-CM1, lo smartphone con il sensore più grande sul mercato

Il Panasonic Lumix DMC-CM1 è uno smartphone dotato di un sensore da 1" e di un'ottica Leica DC Elmarit 28mm equivalente con apertura massima f/2.8

Nella storia del mercato delle fotocamere digitali abbiamo assistito a due competizioni: prima a quella di chi ha più Megapixels, poi a quella di chi ha il sensore più grosso. Quest'ultima competizione prima ha coinvolto le reflex, ultimamente sta coinvolgendo le compatte, ma solo oggi arriva in un settore inedito ma non del tutto insospettabile: quello degli smartphones.

In occasione del Photokina è stato infatti presentato il Panasonic Lumix DMC-CM1, uno smartphone con un generoso modulo fotografico basato su un sensore dalla superficie di 1" e dalla risoluzione di 20 Megapixels, abbinati ad'ottica Leica DC Elmarit 28mm equivalente con apertura massima f/2.8.

Guarda tutte le novità presentate al Photokina

Panasonic Lumix DMC-CM1

Leggi il punto di vista sul Panasonic Lumix DMC-CM1 da parte di MobileBlog

La cornice intorno all'ottica può essere usata per controllare rapidamente valori come tempi e diaframmi. Non manca la possibilità di salvare in RAW così come di registrare in 4K, potendo anche estrapolare i singoli fotogrammi dalle riprese in un secondo momento. Un comparto fotografico quindi davvero lussuoso, così come lussuoso risulta il design, caratterizzato da finiture in similpelle che ricordano le Leica più classiche.

Per il resto abbiamo un display da a 4.7" con risoluzione FullHD, un sistema operativo Android 4.4 che si poggia su un processore quad-core Qualcomm Snapdragon S801 a 2.3 GHz e su una RAM di 2GB. La memorizzazione è garantita da 16GB integrati, che possono essere espansi fino a 128GB tramite scheda microSD.

Il Panasonic Lumix DMC-CM1 dovrebbe essere in vendita a partire dal prossimo mese di Novembre ad un prezzo di lancio di circa 900 Euro, neppure tanti se si pensa quali siano i prezzi degli ultimi nati di casa Apple.

Via | dpreview

Panasonic Lumix DMC-CM1

  • shares
  • Mail