2014 World Beard and Mustache Championships

Barba e baffi in concorso con stile e personalità per i concorrenti e i vincitori del 2014 Beard And Mustache Championships.

Movember si avvicina, non so ancora se le iniziative 'con il pelo lungo', organizzate per sostenere i problemi di salute degli uomini, beneficeranno di un nuovo calendario con i baffi di Greg Anderson, ma con i concorrenti del 2014 World Beard and Mustache Championships ad arricchire la sua gallery di uomini con baffi e barbe sensazionali, al fotografo non mancheranno certo gli aspiranti ideali.

Una 'folta' folla di concorrenti provenienti da 29 stati degli Stati Uniti, 9 paesi stranieri e le Isole Vergini, giunti al Portland Marriott Downtown Waterfront e Keller Auditorium con baffi e barbe da record, pronti a gareggiare nelle 18 categorie del concorso, attente a lunghezza, dimensione, spettacolarità del pelo, insieme a tutto quello che influisce su aspetto generale, stile e la personalità.

Toot Joslin - 2014 World Beard and Mustache Championships © Greg Anderson Photography

Concorrenti veterani, come il due volte campione del mondo Toot Joslin, per le sue basette che sfidano la forza di gravità, e tutti quelli che rappresentano la Comunità mondiale di Beard and Moustache, partecipando con il Minneapolis Beard and Moustache Club, l'Albuquerque Bearded & Moustached Amigos o il C.O.M.B.S. (Central Oregon Moustache and Beard Society).

01 Garibaldi and Overall Winner - Madison Rowley

Tutti sottoposti al giudizio di una giuria di esperti di scienza e arte barbuta, come il professor Allan D. Peterkin, l'attivista Shane Pittson o Miss Oregon 2014 Rebecca Anderson, che hanno assegnato il primo premio al 29enne Madison Rowley, concorrente della categoria Garibaldi in onore del patriota italiano (che richiede una barba naturale di non più di 20 cm di lunghezza un po' arrotondata), per la sua barba eclatante, fatta crescere per un anno e mezzo, e magari per il netto contrasto che questa crea con il resto del look ben curato da questo nativo di Portland, che si era già fatto notare in precedenza per lo stile dei suoi baffi.

RIDES from Madison Rowley on Vimeo.


    Garibaldi and Overall Winner: Madison Rowley
    Natural Moustache: John Cordes
    English Moustache: Snidely Mansfield
    Dali Moustache: Jeffrey Well
    Imperial Moustache: Roberto Campos
    Hungarian Moustache: Gordie Blair
    Freestyle Moustache: Daniel Lawlor
    Goatee Natural: Jeffrey Carta
    Fu Manchu: Steve Scarpa
    Imperial Partial Beard: MJ Johnson
    Musketeer: Jeffrey Moustache
    Sideburns: Nathan Johnson
    Amish Beard: Kevin Graybill
    Partial Beard Freestyle: Kevin Riordan
    Full Beard Natural: Andrew Shuler
    Full Beard Styled Moustache: Travis McFarland
    Verdi: Nic Mahoskey
    Full Beard Freestyle: Jeffrey Jensen


Come al solito, la gloria dei vincitori non oscura minimamente l'orgoglio dei partecipanti, che potete iniziare a sbirciare in questa gallery condivisa da Greg Anderson sulla sua pagina social di Facebook.

Uomini di ogni età e temperamento, etnia e classe sociale, credo e attitudine, per i quali l'unica cosa che conta è avere cura di questo tratto distintivo della loro personalità, seppur ispirato (anche solo per la competizione) a grandi statisti, artisti e ribelli del passato.

Foto | 2014 World Beard and Mustache Championships © Greg Anderson Photography
Via | Greg Anderson Photography - Facebook

  • shares
  • Mail