Nel regno animale di Henry Horenstein

Scritto da: -

 Domestic Pig - Sus scrofa domestica © Henry Horenstein

Dai primi scatti per il museo di storia naturale di Harvard allo splendido volume che ne raccoglie molti di più, Animalia di Henry Horenstein invita a guardare il regno animale da vicino, e lontano da vasche, acquari e zoo. Avvicinando scienza e arte, analisi e metafora, il fotografo inquadra l’occhio di un polipo, di un drago di Komodo o di un primate, per restituire il doppio sguardo penetrante di chi guarda e chi è guardato.

Fotografando i peli della testa di un gibbone, la lingua penzolante di un cane, la proboscide di un elefante, il collo piumato di una gru canadese, Horenstein pone una lente di ingrandimento sul nostro modo di osservare distanze e analogie del mondo animale, che ci annovera come i suoi rappresentati più ‘evoluti’.

Un progetto fantastico da sfogliare, visibile alla Gallery 339 di Philadelphia che lo rappresenta, in mostra alla Valeria Valid Foto di Barcellona fino al 25 aprile, con un’ampia retrospettiva di questo fotografo interessato ai particolari e ogni sfumatura e creatura del regno animale, comprese quelle che arrivano dall’universo Burlesque di Show o dai Portraits ok Country Music di Honky Tonk, che continueranno il tour espositivo per tutto il 2012. Tutti da sbirciare e sfogliare anche Humans e Close Relations.

Foto | Le Zèbre Bleu

Animalia di Henry Horenstein
Common Wasp—Vespa Vulgaris © Henry HorensteinGharial—Gavialis gangeticus © Henry HorensteinMediterranean Seahorse–Hippocampus guttulatus © Henry HorensteinWhite-cheeked Spider Monkey—Ateles marginatus © Henry Horenstein

Vota l'articolo:
3.56 su 5.00 basato su 16 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Clickblog.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.