Podo, la fotocamera con l'adesivo che rende più facili i selfie

Sta avendo successo su kickstarter la raccolta fondi per la produzione di Podo, una fotocamera dotata sul retro di un potete adesivo

I selfie a braccio teso oppure con l'ausilio di un selfie stick non sono proprio il massimo. Perché il braccio o lo stick in parte si vedono sempre nell'inquadratura. Una soluzione potrebbe essere un cavalletto, ma è scomodo da portarselo sempre dietro. Un'altra soluzione potrebbe essere un punto d'appoggio, ma non sempre riusciamo a trovarlo e si trova dove vorremmo che fosse.

L'ideale sarebbe se la fotocamera stesse su da sola. Fantascienza? No, basta un semplice adesivo. Magari non proprio semplice quello integrato nella fotocamera Podo, dato che riesce ad aderire perfettamente a qualsiasi tipo su superficie, anche non perfettamente liscia.

Podo

Se l'adesivo si sporca basta lavarlo per farlo tornare come nuovo. C'è inoltre anche un magnete che aiuta ad aderire su superfici metalliche. Grazie infine ad uno snodo può essere orientata a piacere. All'interno troviamo un sensore da 8 Megapixels, una batteria al litio, 4GB di memoria, 8 led ed anche un accelerometro.

Quest'ultimo è fondamentale per assicurarsi foto sempre nel giusto orientamento indipendentemente da come si fissa la fotocamera. C'è infine il Bluetooth integrato, indispensabile per controllare lo scatto tramite smartphone. Il Podo al momento è solo un prototipo e si sta svolgendo su kickstarter la raccolta fondi per metterlo in produzione.

Una raccolta fondi che sta andando decisamente bene, visto che è stato quasi raccolto il triplo della somma richiesta. Il Podo sarà quindi in vendita a partire dal mese di Agosto ad un prezzo di lancio previsto di 99 Dollari.

Podo

  • shares
  • +1
  • Mail