JR porta Unframed e Robert De Niro tra i fantasmi di Ellis Island

Le foto degli immigrati di Ellis Island risvegliano memoria e fantasmi con l'installazione di JR, un libro con Art Spiegelman e una film con Robert De Niro

'Unframed' - Ellis Island by JR from Dong Joo Kim on Vimeo.

Svegliare i fantasmi può essere una pratica molto persuasiva per destare coscienze e mantenere viva la memoria di luoghi come Ellis Island, approdo di lacrime e speranza per i 12 milioni di immigrati arrivati negli Stati Uniti da tutto il mondo, con i loro fagotti di sogni e stenti, dal 1892 al 1954.

Di sicuro il modo suadente scelto da uno street artista come JR per offrire il proprio contributo a Save Ellis Island, organizzazione creata da alcuni enti locali e dal governatore di Ellis Island Christine Todd Whitman con lo scopo di preservare l’area di 24 acri e le vecchie abitazioni che la popolano.

Unframed, An immigrant family views the Statue of Liberty from the Ellis Island Immigration Station dock revu par JR

Portando la mission installativa di Unframed in più di 16 abitazioni della parte meridionale di Ellis Island, abbandonate da un settantennio, con ritratti fotografici stampati a grandezza naturale, incollati su pavimenti, infissi e arredi, JR ha risvegliato la presenza degli esuli che hanno contribuito a plasmare la moderna identità americana, continuando a decontestualizzare le immagini per aprirle a linguaggi, sguardi e punti di vista totalmente diversi.
The Ghosts of Ellis Island offre l'opportunità di ri-leggere le storie sepolte per un settantennio negli archivi di Ellis Island attraverso le installazioni create all’interno dell’ex ospedale dell’isola, un libro edito da Damiani il prossimo aprile, corredato di una serie di disegni inediti di Art Spiegelman, celebre autore della graphic novel Maus e un film in corso d'opera.

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs);}(document, 'script', 'facebook-jssdk'));

Come potete notare dallo scotto condiviso sulla pagina Instagram di Jr, un saggio del progetto installativo è pronto a fare la sua 'fantasmatica comparsa' alla Galerie Perrotin di Hong Kong con “Ghosts of Ellis Island. An Unframed Project, Short Preview”, da domani, 12 marzo al 25 aprile 2015, mentre quella di Parigi ospiterà una importante personale di JR il prossimo settembre.

Contemporaneamente JR sta girando sul posto anche un film dal titolo omonimo, con lo stile documentaristico al quale ci ha abituati Inside Out Project e la collaborazione di Robert De Niro, che è possibile seguire sul set attraverso il sito e i social network dello street artist parigino.

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs);}(document, 'script', 'facebook-jssdk'));


Via | Jr Artist - Facebook - Instagram

  • shares
  • +1
  • Mail