Nuove acquisizioni. Inediti e riscoperte dalla collezione della Galleria civica di Modena

Nuove acquisizioni in mostra con la collezione della Galleria civica di Modena, tra inediti e riscoperte da Mario De Biasi a Franco Fontana, passando per Ferdinando Scianna

 Ferdinando Scianna, senza titolo, senza data, Galleria civica di Modena, fondo Franco Fontana

Da anni la ricca ed eclettica collezione di opere acquisite o affidate in comodato d'uso alla Raccolta della Galleria Civica di Modena, offre l'occasione di compiere viaggi alla ri-scoperta delle geografie dell’uomo e del suo paesaggio fotografico, dalla dimensione urbana che cambia gli orizzonti e lo skyline della città, insieme alle prospettive sulla metafisica del paesaggio e i ritmi dell'identità, a quella messa a fuoco dai reportage di guerra e di pace del Fotogiornalismo.

Viaggi nell'obiettivo di grandi fotografi italiani e internazionali, da Henri Cartier-Bresson a Sebastião Salgado, da Luigi Ghirri a Franco Fontana che, il lavoro di ricerca e nuove acquisizioni, ha spinto sino alla selezione di immagini consacrata alla settima arte e ai suoi protagonisti, in mostra con "The Cinema Show" a Palazzo Santa Margherita, sino al prossimi 7 giugno 2015.

Una raccolta di più di 500 opere tra fotografie e disegni che continua ad arricchirsi, attraverso donazione di artisti o collezionisti e l'istituto del comodato, insieme alla possibilità di mostrarsi ogni volta da nuove prospettive, come quelle protagoniste della nuova esposizione che a partire dal 18 aprile arriva nelle alle superiori di Palazzo Santa Margherita, con “Nuove acquisizioni. Inediti e riscoperte dalla collezione della Galleria civica di Modena”.

Bruno Cattani, Sognare giocando, 2011-2014, Galleria civica di Modena © Bruno Cattani, dono dell'artista

L'allestimento a cura di Gabriella Roganti, riporta alla luce il ritratto in bianco e nero del regista e attore Mario Van Peebles scattato da Giovanni Cozzi e donato dagli eredi, insieme al senza titolo e senza data di Ferdinando Scianna che sbircia gli interni familiari in arrivo dal fondo Franco Fontana; le visioni ludiche di mondi super-eroici di Bruno Cattani e quelle delle stampe di Laura Renna, entrambi dono degli artisti.

Un allestimento che si estende ai fotografi Elina Brotherus, Mario Cresci, Mario De Biasi, Franco Fontana, Luca Gilli e Diego Zuelli, tra gli altri, insieme a disegni, acquaforte e incisioni.

La mostra organizzata e prodotta della Galleria Civica di Modena, Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, si inaugura sabato 18 aprile dalle ore 18:00 e resta aperta alle visite ad ingresso libero e gratuito, sino al 7 giugno 2015, come The Cinema Show.

Nuove acquisizioni. Inediti e riscoperte dalla collezione della Galleria civica di Modena
18 aprile - 7 giugno 2015
sale superiori
Palazzo Santa Margherita,
corso Canalgrande 103,
Modena

mercoledì-venerdì, ore 10.30-13.00 e 16.00-19.30;
sabato, domenica e festivi 10.30-19.30;
Lunedì e martedì chiuso
domenica 19 aprile 2015, Educational Day AMACI,
visite guidate ad ingresso libero, ore 16.00 e 17.00
ingresso gratuito

Foto | Nuove acquisizioni. Inediti e riscoperte dalla collezione della Galleria civica di Modena
Via | CLP

  • shares
  • +1
  • Mail