Samsung Galaxy K Zoom, la recensione dell'incrocio tra smartphone e fotocamera compatta

Dopo le prime impressioni e la prova nelle mani di una titolare di negozio, è arrivato il momento delle conclusioni nella recensione dell'incrocio tra smartphone e fotocamera compatta denominato Samsung Galaxy K Zoom

Samsung Galaxy K Zoom, recensione

La Samsung Galaxy K Zoom è stata sottoposta alla prima presa di contatto ed alla prova nelle mani di una titolare di negozio. Ora è arrivato il momento di verificarne la qualità immagine e di trarre le doverose conclusioni. Iniziamo con l’analizzare come si comporta l'incrocio tra smartphone e fotocamera compatta ai vari valori ISO.

Samsung Galaxy K Zoom, recensione

Qualità immagine

La Samsung Galaxy K Zoom restituisce dei file JPG già perfetti per la stampa e quindi ancor di più per la pubblicazione online. Purtroppo non è possibile salvare le foto in formato RAW. Sul fronte della sensibilità i file sono fondamentalmente ottimi dai 100 ai 400 ISO. Già a 800 ISO si nota l’intervento della riduzione rumore che si porta via il dettaglio fine. Salendo a 1600 e 3200 ISO la situazione ovviamente peggiora ulteriormente, ma sono ancora perfettamente utilizzabili per il web e per le stampe di piccole dimensioni.

Samsung Galaxy K Zoom, recensione

Conclusioni

Non è una novità che le fotocamere più utilizzate per le immagini che vediamo sui vari social networks sono quelle integrate negli smartphones. Il mercato delle compatte è infatti in crisi da anni: nessuno compra una compatta se poi non può condividere immediatamente il selfie appena scattato. Il Wi-Fi integrato ha aiutato in questo senso ma non ha risolto. L’unica soluzione che può funzionare davvero è proprio quella proposta dal Samsung Galaxy K Zoom: fondere la compatta con lo smartphone. Un unico dispositivo, magari un po’ ingombrante e pesante, ma che svolge egregiamente sia le funzioni di fotocamera che quella di smartphone.

Piace:
- qualità immagine
- comandi manuali per zoom e scatto

Non piace:
- assenza filettatura per cavalletto
- mancanza formato RAW
- scarsa integrazione con Instagram

Nella prossima pagina potete leggere le impressioni di una titolare di negozio dopo alcuni scatti con la Samsung Galaxy K Zoom.

Samsung Galaxy K Zoom, recensione

  • shares
  • +1
  • Mail