Il fotografo dei rapaci Domenico Ruiu in mostra all'Etna Photo Meeting 2015

Domenico Ruiu, il fotografo dei rapaci, ha vinto il Premio Le Gru 2015 e sarà in mostra in Sicilia in occasione dell'Etna Photo Meeting 2015 a Viagrande dal 12 al 21 giugno.


La fotografia è un mondo in cui c’è spazio per tutti ed in cui ognuno può ritagliarsi il proprio spazio, affrontare temi e tecniche differenti e vivere questa passione in un modo unico e personale. Domenico Ruiu è un fotografo naturalista che ha dedicato la sua vita ai rapaci e al mondo dei volatili, ha seguito questi animali dapprima in Sardegna e poi all’Estero, analizzando e fotografando le loro abitudini, le lotte e la cura dei piccoli, senza mai disturbare i loro equilibri che, per Ruiu, sono sacri.

Domenico Ruiu sarà in Sicilia in occasione dell’Etna Photo Meeting 2015, è lui il fotografo a cui è stato conferito il Premio Le Gru che gli sarà consegnato venerdì 12 giugno 2015. Domenico Ruiu è un fotografo naturalista con una lunghissima carriera alle spalle, tanti chilometri sotto i piedi e moltissime fotografie che, nel loro genere, sono uniche, soprattutto perché hanno contribuito a far conoscere e a divulgare le abitudini di molte specie animali.

La fotografia in questo caso si mescola con l’etologia e diventa qualcosa di molto più interessante dello scatto fortunato o spettacolare, è una ricerca che prosegue nel tempo e aiuta a capire il comportamento e le abitudini degli animali, ad aver chiari certi meccanismi ed anche a rendersi conto di come il comportamento dell’uomo, molto spesso, vada a distruggere le nicchie ecologiche e gli equilibri dettati dall’evoluzione.

L’opera di Domenico Ruiu va inquadrata sotto questa prospettiva, a volte noi fotografi ci concentriamo sulle regole - la composizione, l’esposizione, la nitidezza - e perdiamo di vista in senso di quello che stiamo facendo, ci dimentichiamo che la fotografia serve a raccontare delle storie. Domenico Ruiu di storie ne ha raccontate tante, ha dedicato buona parte della sua vita a documentare il mondo dei rapaci ed in particolare quello delle aquile, ha studiato e seguito gli esemplari della Sardegna per poi passare al resto del mondo, ad esempio la maestosa aquila americana. Ha fotografato i pulcini delle aquile, le prove di volo, il nido, l’alimentazione, la sua unica regola è sempre stata quella di essere uno spettatore silenzioso, meglio rinunciare alle foto piuttosto che disturbare gli animali.

In occasione dell’Etna Photo Meeting 2015 Domenico Ruiu sarà in mostra a Viagrande con una retrospettiva della sua carriera che si potrà visitare tutti i giorni dal 12 al 21 giugno 2015. Il 13 e il 14 giugno Ruiu terrà il workshop “In punta di piedi nel mondo animale”, per info e prenotazioni potete visitare il sito fotoclublegru.it.

Foto | Domenico Ruiu

  • shares
  • +1
  • Mail