La lente a contatto fotografica di Sony

lente contatto sony

Nel mondo della tecnologia le innovazioni sono l’ordine del giorno, cose che un tempo appartenevano solo ai film di fantascienza adesso solo all’ordine del giorno. Sony alza ancora un po’ l’asticella e brevetta una lente a contatto fotografica, un dispositivo dotato di una microcamera integrata che presenta un sensore, un’ottica, un processore, una memoria e un modulo wireless per trasferire le immagini ad un altro dispositivo. Si tratta di una fotocamera vera e propria che “scatta” strizzando l’occhio, diciamo pure con un occhiolino volontario.

In pratica c’è un sensore che misura la pressione della palpebra e regola le impostazioni principali come zoom e apertura del diaframma, pensate che c’è anche uno stabilizzazione dell’immagine digitale per contrastare le vibrazioni del bulbo oculare. Il documento ufficiale lo potete vedere qui, le caratteristiche del dispositivo Sony sembrano essere molto più avanzate dei brevetti depositati da Google e Samsung qualche tempo fa.

Staremo a vedere se e quando un prodotto del genere può essere messo in commercio, potrebbe andar bene ad esempio per la sicurezza o per le forze dell’ordine.

  • shares
  • +1
  • Mail