Un dipendente Olympus ha venduto su Ebay fotocamere rubate all'azienda

Fa sempre sorridere vedere come alcune persone siano convinte di essere più furbe di tutte le altre… Richard Sasserath è un ragazzo di 36 anni che lavorava nel reparto marketing di Olympus in Pennsylvania, adesso è rimasto disoccupato ed è rinchiuso in carcere perché per ben 17 mesi ha derubato la sua stessa azienda. Il signor Sasserath vendeva su Ebay le fotocamere appena uscite e che erano destinate alle prove tecniche per i siti specializzati oppure per le vetrine dei negozi.

olympus dipendente ladro

Olympus si è accorto che qualcosa non andava perché sul loro sito venivano registrate delle macchine con numeri di serie che non erano destinate alla vendita. Si sono accorti che le macchine in questione erano state acquistate tutte da un account eBay registrato a nome della moglie di Sasserath. L’indagine è iniziata nel dicembre del 2014 ma Olympus prima di procedere con le accuse ha voluto vederci chiaro, l’ultima macchina rubata è stata venduta proprio alla fine di aprile.

Alla fine Richard Sasserath è stato arrestato ed ha confessato, pare che abbia rubato merce per un valore di circa 330.000 dollari.

Fonte e Foto | mcall

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO