Fotografia ed editoria creativa a Bologna: da Artefiera 2017 a FRUITography

L'editoria creativa e la fotografia invadono Bologna con Arte Fiera e la nuova sezione FRUITography del festival Fruit Exhibition 5

La 41esima edizione di Arte Fiera, pronta ad innestare gli stimoli della kermesse internazionale di arte moderna e contemporanea al tessuto urbano di Bologna, dal 27 al 30 gennaio 2017, non sarà l'unica a dedicare uno spazio particolare alla fotografia, nella sezione FLOW, dal percorso espositivo di The Body as Packaging a quello di Agenda Independents, dai TALKS a cura di Stefano Graziani, all'editoria indipendente del bookshop Printville, oltre ad ospitare MADE IN ITALY di Mustafa Sabbagh, nella collezione permanente del MAXXI e di recente in mostra con l'antologica a Palermo.

Arte Fiera 2017: programma sezione fotografia

Venerdì 27 gennaio 2017

ore 14.30 - 16.00
GENDA MAGAZINE PRODUCERS
Introduce STEFANO GRAZIANI
Gli artisti
ALESSANDRO CALABRESE
THE COOL COUPLE
GIAIME MELONI
ANDREA PERTOLDEO
ALBERTO SINIGAGLIA
ALBA ZARI
incontrano i curatori
FRANCESCA LAZZARINI e CARLO SALA


Sabato 28 gennaio 2017

ore 11.30 – 12.30
LIBRI PENSATI DA FOTOGRAFI
Dialogo tra autori
JOSE PEDRO CORTES
STEFANO GRAZIANI
FILIPPO ROMANO

ore 17.30 - 19.00
AGENDA INDEPENDENTS, Courtesy of
PEDRO ALFACINHA, gallerista, Lisbona
IRENE CROCCO, gallerista, Viasaterna, Milano
MARCELLA MANNI , gallerista, Metronom, Modena
NICCOLO' FANO, gallerista, Materia, Roma
MATTEO BALDUZZI, tbc
Modera BENEDETTA POMINI, curatrice di Agenda Independents


Domenica 29 gennaio 2017

ore 14.30 - 17.15:
Incontri con

14.30
ALESSANDRO DANDINI DE SYLVA, Fondazione Malaspina, Ascoli

15.15
MANUEL ORAZI, Quodlibet Edizioni, Macerata
in dialogo con
CARLOS D’ERCOLE, Autore

16.00
EMANUELE DE DONNO, Viaindustriae, Foligno / Colli Publishing, Roma
Piattaforme editoriali

16.30
GINO GIANUIZZI, curatore, Fabbrica Arte Rimini

Dal 27 al 29 gennaio 2017, Bologna ospita anche Fruit Exhibition 5 la quinta edizione del festival di editoria d’arte e pubblicazioni indipendenti, con un programma denso di appuntamenti espositivi e didattici arricchito dalla nuova sezione 'FRUITography' dedicata alle eccellenze editoriali in campo fotografico, con mostre, talk e presentazioni portfolio.

fruitography.jpg

Il percorso espositivo si apre ai libri vincitori del celebre contest internazionale Unseen Dummy Award, indetto dal festival Unseen di Amsterdam. Tra questi, il 2016 Unseen Dummy Award di Loved My Wife (killing children is good for the economy) di Dieter de Lathauwer (da sfogliare anche nel video di apertura di questa segnalazione) che riporta alla luce i lati oscuri del secolo scorso in Europa, con un mix di fotografie trovate, fotogrammi di film di propaganda delle autorità tedesche ed immagini evocative, ma anche Immorefugee di Defrost dedicato per due anni all'architettura del campo profughi di Calais.

Lo spazio dedicato ai workshop, contempla la creazione di un’immagine originale con il duo Dina&Solomon (Sabato 28 gennaio 2017, ore 14-20 e domenica 29, ore 11.30-19.00 a Palazzo Re Enzo) e il workshop intensivo di Photobook Design con Bruno Ceschel, fondatore di Self Publish, Be Happy, pensato specificatamente per coloro che vogliono pubblicare il proprio progetto fotografico (Sabato 28 gennaio 2017, ore 10-18 e domenica 29, ore 12-21 a Palazzo Re Enzo).

I talk a cura dell’artista Eva Frapiccini avranno come ospiti i fotografi Stefano Graziani e Silvia Camporesi; critici e curatori come Paola Tognon e collezionisti come Anna e Francesco Tampieri.

FRUITography: programma TALK

Venerdì 27 Gennaio
ore 18.30
sala di Re Enzo

ARTE E NUOVI MEDIA. Le piattaforme della cultura visiva contemporanea.

Intervengono:
Daria Scolamacchia (Photoeditor/Photographers’ Coordinator Fabrica)
Paola Tognon e Elisa Bernardoni (Critica d’arte e curatrice, Contemporary Locus)
Elisa del Prete (Curatrice, Nosadelladue) / Filippo Pagotto (Fondatore di Deyevr)

Modera:
Eva Frapiccini, artista, Ph.D candidate University of Leeds

Sabato 28 gennaio 2017
ore 18.30
sala degli Atti

IL LIBRO D’ARTISTA E LA FOTOGRAFIA D’ARTE TRA PRODUZIONE E COLLEZIONE

Intervengono:
Donata Pizzi (fotografa e collezionista)
Marinella Paderni (Direttore ISIA Faenza e curatrice indipendente)
Silvia Camporesi (fotografa e docente)
Stefano Graziani (fotografo)
Anna e Francesco Tampieri (collezionisti) / Francesco Carone (artista)

Modera:
Eva Frapiccini, Artista, Ph.D candidate University of Leeds

Sabato 28 gennaio
ore 19.30
sala degli Atti

GO INDIE GO! Strategie e luoghi di promozione della pubblicazione indipendente in Europa.

Intervengono:
Zhenya Sveshinski (Unseen Photo Fair & Festival, Amsterdam)
Ilaria Campioli (Fotografia Europea, Reggio Emilia)
Giovanna Silva (Humboldt edizioni)
Bruno Ceschel (Self Publish, Be Happy)

Modera:
Eva Frapiccini, Artista, e Ph.D candidate University of Leeds

Chiunque desideri consigli e suggerimenti può approfittare dell'incontro con diverse personalità nel campo della editoria fotografica, offerto dalle letture portfolio di Photobooks Projects Review aperte a tutti, con i lettori Elena Vaninetti (photo-editor & online editor YET magazine), Marinella Paderni (Direttore ISIA Faenza e curatrice indipendente), Milo Montelli (Independent publisher Skinnerboox), Daria Scolamacchia (Photoeditor/Photographers’ Coordinator Fabrica), Enrico Bossan (fotografo e art director di Fabrica) e Zhenia Sveshinsky (Unseen Dummy Award Manager). Sabato 29 gennaio 2017, dalle ore 14 nella sala degli Atti.

FRUITography
27, 28, 29 gennaio 2017
Palazzo Re Enzo
Bologna

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 12 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO