Once Upon a Time in Cappadocia, il video in Flow Motion Hyperlapse di Rob Whitworth

Once Upon a Time in Cappadocia è un video affascinante e magico che il videomaker Rob Whitworth ha creato in collaborazione con Turkish Airlines. Il video è girato in Flow Motion Hyperlapse, una tecnica molto particolare in cui la videocamera ci porta alla scoperta di luoghi e atmosfere in modo dinamico e coinvolgente, possiamo considerarla il punto più alto dell’Hyperlapse, in cui la tecnica si mette al servizioo del racconto.

Once Upon a Time in Cappadocia

Il Flow Motion Hyperlapse è formato da diverse sequenze in timelapse in cui c’è anche il movimento della fotocamera durante le riprese, poi si passa alla fase di editing in cui si montano le varie parti cercando di avere un flusso molto dinamico. È uno di quei casi in cui è molto meglio guardare l’effetto che tentare di spiegarlo, Rob Whitworth è un professionista del settore che ha raccontato con maestria altre città e che, con i suoi video, è arrivato al cuore della compagnia aerea Turkish Airlines.

Once Upon a Time in Cappadocia è il racconto alla scoperta di questa terra bellissima e misteriosa, abbiamo il camino delle fate, le immense città sotterranee, i palazzi in pietra scolpita e poi il volo delle mongolfiere, il simbolo della Cappadocia e che già da solo varrebbe il viaggio!

via | petapixel

  • shares
  • Mail