CES 2017: Razer presenta Project Valerie, un portatile con tre monitor 4K

Il CES 2017 continua a regalarci sorprese molto interessanti, se nel campo delle fotocamere nessun marchio è riuscito a lasciarci a bocca aperta, nel settore dei monitor la musica è decisamente diversa. Razer ha presentato ufficialmente Project Valerie, un portatile con tre monitor 4K: da quello centrale e fisso si espandono e ritirano automaticamente altri due display con le medesime caratteristiche. Project Valerie nasce come notebook da gaming, ma con i suoi tre monitor ad alta risoluzione, è molto intrigante anche per noi fotografi.

Questo computer è davvero incredibile, immaginate la potenza necessaria per far girare tutto il sistema, al momento Razer ha inserito al suo interno una GPU Nvidia GTX 1080 e una tastiera meccanica integrata, ma pare che l’autonomia non superi le 4 ore.

Questo monitor equivale a sognare in grande oppure, se preferite, a fare un’incursione nel futuro, tra un imprecisato numero di anni un prodotto del genere sarà sicuramente sul mercato, ma per adesso è solo un prototipo, uno spoiler sulle nuove tecnologie in cantiere.

Voi che ne pensate? Lo comprereste?

via | petapixel

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO