Le fotocamere Samsung sono state sconfitte dagli smartphone

fotocamere Samsung e smartphone

Il mondo della fotografia vive di equilibri che cambiano e si evolvono di pari passo con le nuove tecnologie, se un tempo c’erano dei colossi che potevano dormire sogni tranquilli, adesso le cose stanno un po’ cambiando. Da un lato c’è la concorrenza che è sempre più serrata, dall’altro la tecnologia che apre porte inedite a realtà visionarie e giovani, è accaduto con le action cam, poi con le fotocamere a 360° e poi con i droni, le esigenze cambiano e per stare al passo bisogna anticipare i nuovi bisogni. A complicare tutto sono arrivati gli smartphone che hanno eliminato tutta la fascia di fotocamere entry level che, a fronte di telefoni sempre più performanti, non avevano ragione di esistere.

Samsung ha abbandonato il segmento delle fotocamere perché si è reso conto di non poter più essere competitivo, ha quindi deciso di convogliare risorse economiche ed energie in altri prodotti. Proprio in questi giorni un esponente Samsung ha dichiarato che stanno lavorando a qualcosa di nuovo e inedito, una nuova categoria di macchine fotografiche.

Non ci resta che aspettare e vedere cosa Samsung tirerà fuori dal cappello!

via | petapixel

  • shares
  • Mail