Sony FE 16-35 mm f/2,8 GM e FE 12-24 mm f/4 G, i nuovi obiettivi grandangolari E-Mount full frame

Caratteristiche e disponibilità dei nuovi obiettivi Sony E-Mount full-frame, il Sony FE 16-35 mm f/2,8 GM e il Sony FE 12-24 mm f/4 G

Gli annunci a sorpresa di Sony sono sempre io benvenuti! Ieri pomeriggio Sony ha annunciato due nuovi obiettivi E-Mount full-frame, lo zoom grandangolare FE 16-35 mm f/2,8 GM e l’ultragrandangolare FE 12-24 mm f/4 G, ottiche che andranno ad ampliare i nostri orizzonti e la nostra creatività.

Il Sony FE 16-35 mm f/2,8 GM va ad aggiungersi agli obiettivi FE 24-70 mm F2,8 GM e FE 70-200 mm F2,8 GM OSS e completa il kit delle ottiche con apertura fissa a f/2,8 di Sony. Il Sony FE 16-35 mm f/2,8 GM è il primo modello G Master grandangolare e realizzato con le tecnologie più avanzate, è versatile e si presta ad essere utilizzato in tante situazioni. Questo obiettivo è nitido su tutta l’immagine e anche nei bordi che sono sempre delle zone critiche, lo schema ottico comprende cinque elementi asferici, di cui due esclusivi elementi XA (asferici estremi) e due elementi in vetro ED (Extra low-Dispersion) che contribuiscono a ridurre l'aberrazione e avere la massima risoluzione su tutta la gamma di zoom e a ogni apertura. A questi si aggiunge il rivestimento antiriflesso Nano AR di Sony elimina i riflessi interni e quindi migliora ulteriormente la resa finale. La messa a fuoco galleggiante è accompagnata dal sistema DDSSM, cioè motori a onde supersoniche Direct Drive, che ci permettono di avere una messa a fuoco automatica veloce e silenziosa, perfetta sia per i video sia per le foto. L’obiettivo è resistente a polvere e umidità e presenta un rivestimento al fluoro nella lente anteriore per averla sempre pulita e poter rimuovere in fretta e in modo efficace polvere e impurità.

Il Sony FE 12-24 mm f/4 G è un obiettivo ultragrandangolare che coniuga nitidezza e precisione ad un design compatto e leggero (pesa solo 566 gr). Lo schema ottico è composto da quattro elementi asferici, che garantiscono risoluzione e nitidezza in tutto il frame, tre elementi in vetro ED e un elemento in vetro Super ED che invece riducono le aberrazioni cromatiche. Anche qui c’è il rivestimento antiriflesso Nano AR di Sony per eliminare i riflessi interni. Abbiamo il sistema DDSSM per una messa a fuoco veloce e molto accurata. È resistente a polvere e umidità quindi si può portare in viaggio e ovunque.

Il Sony FE 16-35 mm f/2,8 GM sarà disponibile da agosto, mentre il Sony FE 12-24 mm f/4 G da luglio.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO