Hasselblad A6D-100c, la fotocamera per le immagini aeree

Le caratteristiche della nuova Hasselblad A6D-100c per la fotografia aerea e degli obiettivi dedicati

Il buongiorno di oggi ci arriva da Hasselblad che ha presentato ufficialmente la A6D-100c, l’ultima delle fotocamere aeree firmate Hasselblad. Questa fotocamera rivoluziona il concetto di fotografia aerea offrendoci una tecnologia d’avanguardia e la possibilità di sincronizzare fino ad otto fotocamere entro 20 μs e quindi di ridurre drasticamente i disagi in post-produzione dovuti a esposizioni diverse.

Hasselblad propone nove obiettivi H che sono disponibili per la versione aerea e che presentano un sistema di bloccaggio per ridurre al minimo le vibrazioni e le flessioni, la messa a fuoco è fissata su infinito e la lunghezza focale va da 24 a 300mm si ottiene una AFOV orizzontale da 96° a 10,2° che in genere va bene per tutte le situazioni. Gli otturatori a lamelle per gli obiettivi H sono resistenti e affidabili ed in grado di resistere tranquillamente ai ripetuti voli, il tempo di esposizione è stato portato a 1/4000 di secondo che permette di avere immagini nitide e a fuoco.

Il Product Manager, Bjarne Hjörlund, ha dichiarato:

“Con una risoluzione di 100 megapixel , la fotocamera A6D combina i migliori obbiettivi e sensori del mondo, il tutto racchiuso in un design moderno e compatto. Il nuovo sistema di questa fotocamera garantisce la massima qualità dell’immagine. Le fotocamere per fotografiche aeree Hasselblad offrono una gamma di funzioni importanti che soddisfano appieno le vostre esigenze in fatto di immagini”

Bjarne Hjörlund

Hasselblad ci propone la A6D con o senza filtro a Infrarossi da 750nm a 1000nm in modo da poterla utilizzare anche per fare rilievi con scopi scientifici o di mappatura del territorio.

Caratteristiche tecniche:

    Medio formato risoluzione 100 megapixel
    A6D include una funzione che consente di sincronizzare fino a 8 telecamere in 20 μs
    9 obiettivi del sistema H sono disponibili nelle versioni aeree
    Il tempo di esposizione per gli obiettivi aerei è stata aumentata fino a 1/4000 di secondo
    La fotocamera A6D è disponibile con o senza filtro a Infrarossi con 750nm a 1000nm
    Piede ridotto per adattarsi ai supporti di montaggio esistenti POD
    Fino a 15 stop dinamici
    Migliore connettività esterna grazie ai collegamenti stabili LEMO
    Compatibile con l’alimentazione del drone da 12 a 24 volt DC
    FMS e sincronizzazione multipla della fotocamera
    Montaggio sicuro della fotocamera grazie a 4 x viti M4

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO