La GoPro rubata da un'aquila in Alaska

Le GoPro sono delle action cam resistenti e amatissime da tutti, sono le preferite dai fotografi e da chi pratica sport, ma anche dagli animali, che si divertono a rubare GoPro in giro per il mondo. Matt Beedle è un ricercatore ambientale che ha utilizzato la sua GoPro per scattare delle foto alle aquile a Juneau in Alaska, ha messo un succulento salmone su un tronco e accanto a questo ha posizionato una GoPro.

GoPro rubata da un'aquila

Un’aquila ha preso il pesce e ha fatto scivolare la fotocamera che è stata prontamente raccolta da un’altra aquila che se l’è portata in giro, gli ha fatto fare un giro panoramico e poi l’ha lasciata cadere poco più avanti. Il ricercatore ha visto cadere la sua povera GoPro HERO4 Silver ma recuperarla non è stato affatto semplice, l’ha cercata per due giorni interi e alla fine è riuscito a trovarla. La povera GoPro era ancora viva e vegeta e al suo interno c’era il bellissimo video che trovate in alto.

Il video è bellissimo, un punto di vista inedito e irripetibile. Matt Beedle voleva beffare l'aquila e invece è stata lei a prendersi gioco di lui!

via | improvephotography

  • shares
  • +1
  • Mail