GoPro torna a crescere e svetta ad un +34%

GoPro torna a crescere

Lo scorso anno è stato disastroso per il marchio americano GoPro, un 2016 da dimenticare che ha portato ad una lunga lista di licenziamenti e perdite di fatturato. Il 2016 si è chiuso con una perdita di 340 milioni di dollari, le cose però adesso stanno migliorando e secondo gli ultimi dati divulgati la crescita anno su anno del secondo semestre è stata del 34%, una buona notizia ma in cui incidono anche le minori spese dovute ai licenziamenti.

GoPro però ha condiviso anche dati più precisi che in effetti fanno ben sperare. La nuova action cam HERO5 Black è stata la macchina fotografica più venduta negli Stati Uniti durante questo secondo trimestre, inoltre il 50% delle entrate di questo ultimo trimestre è arrivato da fuori dagli Stati Uniti e c’è stato un incremento del 164% di vendite in Giappone. Buona notizie anche per quanto riguarda il drone di Karma GoPro che è il secondo drone più cercato nel secondo trimestre del 2017, a dimostrazione del fatto che c’è molto interesse al riguardo.

Speriamo che GoPro possa riprendersi e tornare a fatturare.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO