La coppia di poliziotti che aveva scalato l'Everest con Photoshop è stata licenziata

coppia di poliziotti che aveva scalato l'Everest con Photoshop è stata licenziata

Vi ricordate la coppia indiana che era salita in cima all’Everest "photoscioppando" le foto di veri scalatori? La loro storia aveva fatto il giro del mondo. Dopo gli onori per l’impresa e i complimenti, i media hanno iniziato a divulgare la notizia, il problema è che le persone che erano realmente ritratte nelle foto si sono riconosciute ed hanno smascherato i due impostori. Gli alpinisti esperti hanno notato delle incongruenze nelle foto, come il diverso abbigliamento tra una foto e l’altra, e lo hanno fatto presente alle autorità competenti.

In seguito Dinesh e Tarakeshwari Rathod sono stati licenziati dal loro dipartimento di polizia in Maharashtra, erano entrambi ufficiali di polizia ma la bravata dello scorso gli è costata cara, soprattutto perché dalla truffa potevano avere un enorme ritorno economico. La coppia non può più tornare in Nepal per i prossimi 10 anni, ma dubito che ci riproverà.

Il licenziamento è stato ufficializzato qualche giorno fa, ma in fondo era prevedibile… che credibilità possono avere dei poliziotti bugiardi?

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 5 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO