Eachine E51, prima presa di contatto del selfie drone pieghevole economico

La mia prima presa di contatto con l'Eachine E51, un selfie drone che si fa notare per l'estrema compattezza e per il prezzo altrettanto ridotto

02_p1920563.jpg

Alzi la mano chi di voi non possiede, non ha posseduto oppure non vorrebbe possedere un drone. Ecco, vedo poche manine alzate. Questi aggeggi sono estremamente diffusi tra gli appassionati di modellismo, di fotografia e anche semplicemente di gadget tecnologici.

Una diffusione sostenuta da un'offerta semplicemente sterminata e da una scelta di prezzi altrettanto ampia. Ci sono infatti i modelli ben accessoriati, dotati per esempio di GPS e gimbal, dal costo di centinaia di Euro. Ma ci sono anche i modelli più semplici, che per poche decine di Euro consentono comunque di effettuare riprese e foto aeree con cui stupire gli amici.

Rientra in quest'ultima categoria il minuscolo Eachine E51, che grazie ai bracci pieghevoli entra nella tasca dei pantaloni senza sformarli: pesa infatti solo 106 grammi, batteria inclusa. Troviamo in dotazione anche un radiocomando dedicato: possiamo infatti decidere se controllarlo tramite app dedicata su smartphone oppure per l'appunto con il suo radiocomando.

Lo smartphone è comunque sempre utile, dato che ci consente di sfruttare l'FPV (First Person View, ovvero vista in prima persona), nonché di scattare foto e riprendere video, grazie alla videocamera HD integrata. Non mancano gli automatismi da vero selfie drone, come il decollo e l'atterraggio automatici, così come il mantenimento della quota.

Queste sono però solo le prime impressioni. Per la recensione completa, come sempre corredata da immagini di prova, dovete aspettare ancora qualche giorno: restate sintonizzati!

  • shares
  • Mail