Gianni Berengo Gardin riceve il Leica Hall of Fame Award

Dopo Steve McCurry, Barbara Klemm, Nick Út, René Burri, Thomas Hoepker, Ara Güler e Joel Meyerowitz, quest'anno è Gianni Berengo Gardin a ricevere il Leica Hall of Fame Award

Ci sono fotografi che possiamo considerare un patrimonio per l’umanità e Gianni Berengo Gardin è sicuramente uno di questi. Una carriera lunga e costellata di successi, ma soprattutto di storie, reportage, fotografie, di immagini che hanno lasciato il segno. A Gianni Berengo Gardin sono stati conferiti tanti premi e riconoscimenti, l’ultimo in ordine di tempo è il Leica Hall of Fame Award che gli sarà consegnato il prossimo 15 novembre 2017 a Roma.

Gianni Berengo Gardin riceverà questo importante premio alla carriera ed una fotocamera analogica Leica M-A meccanica e con un obiettivo realizzato appositamente per lui. Una selezione delle sue opere farà parte della mostra “I Grandi Maestri. 100 Anni di Fotografia Leica" nel Complesso del Vittoriano – Ala Brasini a Roma, dal 16 novembre 2017 al 18 febbraio 2018. Inoltre a partire dal 17 novembre in tutti i Leica Store d’Italia ci sarà una selezione delle opere di Gianni Berengo Gardin dedicate alle città in cui sono esposte e cioè Milano, Roma, Firenze, Bologna e Torino.

Il premio Leica Hall of Fame Award è stato istituito nel 2011 e fino ad ora lo hanno ricevuto Steve McCurry, Barbara Klemm, Nick Út, René Burri, Thomas Hoepker, Ara Güler e Joel Meyerowitz.

Karin Rehn-Kaufmann, Direttore Generale di Leica Galerien International ha riservato splendide parole a Gianni Berengo Gardin:

“Difficile trovare un altro fotografo così capace di raccontare la commedia e la tragedia in una sola foto e in un modo così efficace come Gianni Berengo Gardin. Nei numerosi decenni attraversati dal suo lavoro, ha fotografato tutte le sfaccettature dell'Italia, con fotografie che spiccano per la loro precisione e per la critica sociale espressa dal punto di vista del fotografo. Gianni Berengo Gardin ha già vinto il prestigioso Leica Oskar Barnack Award nel 1995. Ora, con il Leica Hall of Fame Award, onoriamo Gianni Berengo Gardin per la sua carriera e per il suo tanto instancabile quanto eccezionale impegno di fotografo”.

Karin Rehn-Kaufmann

Facciamo i nostri complimenti a Gianni Berengo Gardin per la sua carriera e per l’impegno che ancora oggi dedica alla fotografia e all’arte.

gianni-berengo-gardin-leica-hall-of-fame-award.jpg

Foto di Gianni Berengo Gardin. © Luca Nizzoli Toetti

  • shares
  • +1
  • Mail