"Hell is Here" di Biplab Hazra: la foto degli elefanti allontanati con il fuoco

Ci sono foto che non vorremmo mai vedere, condividere e guardare ma che sono utili per farci rendere conto di come l’uomo sia la specie vivente più crudele e senza scrupoli. La foto che vediamo oggi si intitola "Hell is Here" ed è stata scattata dal fotografo Biplab Hazra in un villaggio del Bengala Occidentale, ritrae due elefanti che scappano dalle fiamme divampate dall’uomo nella boscaglia, per stanarli e aggredirli. L’immagine è stata premiata al Sanctuary Wildlife Photography Awards 2017 ed è davvero toccante, il viso sofferente del cucciolo di elefante racconta tutta la crudeltà umana.

Gli uomini del distretto Bankura in Bengala Occidentale hanno tirato sugli elefanti delle palle di catrame infuocate e dei petardi per tenerli lontani dalla civiltà, a dispetto di quello che si possa pensare la loro pelle è molto delicata e, il contatto con il fuoco, non solo li fa spaventare ma li fa soffrire moltissimo. Queste pratiche barbare sono molto diffuse, purtroppo gli animali sono spesso bistrattati dall’uomo, vengono uccisi e feriti per divertimento o per denaro e prima o poi questo li porterà all’estinzione. Gli elefanti nel mondo sono sempre di meno e in India, il loro habitat naturale, si è trasformato in un inferno.

via | petapixel

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO