Nikon lancia un servizio per la manutenzione di fotocamere e obiettivi vintage

Nikon lancia un servizio per la manutenzione di fotocamere e obiettivi vintage

I grandi marchi di fotografia sono sempre attenti e concentrati a proporre delle novità per superare la concorrenza, aggiornano i firmware per qualche tempo e ci si proietta ai nuovi modelli. Questo modus operandi è uguale per tutti, eccezion fatta per Fijifilm che è particolarmente attenta e rilascia spesso firmware anche per modelli più vecchiotti. Nikon ci svela una novità molto interessante che per adesso è disponibile solo in Giappone, in pratica offre un servizio di revisione su fotocamere e obiettivi vintage, in modo da rimettere in sesto anche le macchine più vecchie.

Il servizio è disponibile per le fotocamere SLR 35 mm meno recenti, tra cui la Nikon F, F2, F3, FM e Nikkormat, le fotocamere ricevute saranno mandate al Centro riparazioni Nikon di Yokohama e la revisione sarà completata nell’arco di 2 – 3 settimane. Il servizio è disponibile solo per un limitato periodo di tempo.

Speriamo che Nikon estenda questo servizio anche ad altri paesi perché potrebbe far tornare a scattare foto moltissime fotocamere che per un piccolo problema sono seppellite in cantina o sul fondo dei cassetti.

Foto | da Flickr di photographybycolby
via | nikon

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 12 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO