Novità: presentata la Nikon D3500

Torino, 30 Agosto 2018. La entry level DX di casa Nikon si rinnova, e lo fa con un sensore da 24,2 megapixel che può spingersi fino a 25600 ISO. Si tratta di una reflex ideale per chi si avvicina al mondo della fotografia per la prima volta me che, grazie alle sue 11 aree di messa a fuoco ed alla sua compatibilità con tutti gli accessori Nikon, può accompagnarlo con soddisfazione nella sua evoluzione. Il processore EXPEED 4 aiuta nella raffica, generosa con i suoi 5 scatti al secondo, e nel comparto video, dove si arriva al FullHD fino a 60fps.

Nonostante la compattezza, il grip evita il rischio di cadute e rende D3500 molto maneggevole ed allo stesso tempo stabile. Il pulsante di scatto è invece collocato in una posizione comoda per non stancare, mentre il display LCD ha 921k punti. Anche la batteria è stata migliorata, con un incremento che si aggira attorno al 30% e la possibilità di superare i 1550 scatti con una carica. Le modalità di scatto sono studiate per venire in aiuto all'utente: il modo Auto lascia alla fotocamera ogni decisione per ottenere l'immagine migliore possibile, la modalità Guida invece offre assistenza mostrando come regolare le impostazioni per raggiungere il proprio stile.

La connettività è all'avanguardia: grazie all'app SnapBridge per iOS e Android è possibile connettere la reflex ad un tablet o uno smartphone e trasferirvi gli scatti per una condivisione istantanea.

Molte saranno le configurazioni in Kit con cui la si potrà acquistare: due con il 18-55 (VR o non) e due con 18-55 + 70-300; per quanto riguarda i prezzi in euro si dovrà aspettare ancora qualche giorno.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail