Annunciato il nuovo Irix 150mm f/2.8 MACRO 1:1

Alcuni conosceranno il brand per le sue ottiche grandangolari, come l'Irix 11mm f/4 ed il 15mm 2.4. Oggi il produttore svizzero ha presentato il nuovo Irix 150mm f/2.8 Macro con rapporto 1:1, progettato per reflex Full Frame con attacco Canon EF, Nikon F e Pentax K.

La lunghezza focale di 150mm, mediamente più lunga rispetto agli altri macro 1:1, permette di scattare da una distanza superiore, cosa che consente di gestire meglio determinate situazioni e di avere maggior libertà con l'illuminazione. Il diaframma ha 11 lamelle e garantisce una chiusura perfettamente circolare che mantiene lo sfocato in background molto morbido, oltre a ritardare la comparsa di diffrazione. La messa a fuoco manuale è facilitata da una ghiera che ha ben 270 gradi di rotazione e che può essere bloccata per prevenire delle variazioni accidentali. La costruzione ottica vede 9 gruppi che racchiudono 12 elementi, di cui molti a bassa dispersione (ED) ed alto indice di rifrazione (HR). Tutto questo permette al 150mm di avere una distorsione bassissima, pari allo 0,1% (come dimostrano i test rilasciati dal produttore).

Anche l'assemblaggio è stato oggetto di attenzione: i punti più vulnerabili, come l'elemento frontale o la baionetta, sono rinforzati e trattati per resistere a polvere ed agenti atmosferici, mentre il barilotto della lente vede l'utilizzo di materiali come alluminio e magnesio ed è concepito con la combinazione delle caratteristiche fisiche e meccaniche presenti sia sulle linee Firefly che Blackstone. L'ottica risulta dunque molto resistente (oltre che estremamente gradevole alla vista).

Ancora non ci sono informazioni relative all'immissione nel mercato né tanto meno riguardo i prezzi, l'unica certezza è che il 150mm MACRO sarà presente allo stand Irix del Photokina 2018.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail