Photokina 2018 | Fujifilm lancia la nuova GFX 50R, una piccola medio formato

L'ultima arrivata nella gamma medio formato di Fujifilm sarà rilasciata nella metà del mese di Ottobre e presenta un corpo dalle dimensioni e dal peso che fanno pensare più ad una comune mirrorless che ad una medio formato:  parliamo di 775g di peso ed uno spessore minimo di 46.0mm.

Il sensore G Format da 51.4 megapixel, le cui dimensioni sono circa 1,7 volte il 35mm, è supportato dal processore ad alta velocità X-Processor Pro, già presente sui nuovi modelli Fuji X. Non mancano inoltre le simulazioni pellicola per cui Fujifilm è già nota, come PROVIA, Velvia ed ACROS, largamente sfruttate sia da professionisti che da amatori.

Le novità più importanti sono però presenti nel design, che pone la mobilità e la versatilità al primo posto: non solo abbiamo le già citate piccole dimensioni della camera, ma anche la collocazione "rangefinder" del mirino. Quest'ultimo, con un ingrandimento di 0,77x, ha una risoluzione di 3,69 megapixel e rende semplici le operazioni di messa a fuoco anche laddove la ridotta profondità di campo del medio formato complica leggermente le cose.

Il corpo macchina inoltre offre una grande quantità di comandi, alcuni dei quali ereditati dai modelli della X-Series come il joystick che, a portata di pollice, permette di selezionare il punto di messa a fuoco. Sulla parte superiore abbiamo invece i selettori di apertura ed esposizione, entrambi in alluminio. Il corpo macchina è in lega di magnesio, sigillato in 64 punti per impedire a qualsiasi elemento esterno di introdursi nella camera e concepito per operare in condizioni climatiche estreme, con temperature fino ai -10 gradi.

Tra le nuove features abbiamo, per la prima volta sulla serie GFX, la presenza della connettività Bluetooth con la conseguente possibilità di controllare la camera con Fujifilm Camera Remote e di trasferire gli scatti sui propri dispositivi. Infine Fuji ha introdotto una modalità crop 35mm che arriverà anche sui prossimi firmware di GFX 50S e che consentirà di utilizzare una porzione di sensore grande 36x24mm ad una risoluzione di 30mp.

Fujifilm GFX 50R sarà commercializzata ad un prezzo indicativo di 4575 euro.

 

La nuova roadmap delle ottiche GF


Tre sono le nuove ottiche presentate nella nuova roadmap associata al sistema GFX: un tele zoom FUJINON GF100-200mmF5.6 R LM OIS WR, utilizzabile anche con il teleconverter GF1.4X TC WR, lo zoom medio-tele FUJINON GF45-100mm F4 R LM OIS WR e la richiestissima ottica standard FUJINON GF50mmF3.5 R LM WR, equivalente ad un 40mm sul formato 35mm e molto compatto nelle dimensioni.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 49 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail