Sony Alpha 9: ecco il firmware 5.0

E' possibile finalmente scaricare dal sito ufficiale la versione 5.0 del firmware della Sony a9 che, come già accennato negli scorsi mesi e settimane, porta delle novità interessanti in tutti gli aspetti dell'uso dell'ammiraglia full frame.

Molte delle novità riguardano l'autofocus. Partiamo dalla rinnovata funzione di tracking, che si presenta in un algoritmo progettato per agganciare e tenere i soggetti a fuoco in maniera più affidabile rispetto al Lock-on AF, grazie all'implementazione di intelligenza artificiale per il riconoscimento. Il tracking a sua volta funge da base di appoggio per la funzione Face/Eye-AF, che centra l'autofocus sul viso o sugli occhi di un soggetto umano: una evoluzione della tradizionale Face Detection. Questa funzione si attiva in AF-C/AF-S e funziona anche quando il pulsante dell'otturatore è premuto a metà o si utilizza il tasto AF-ON. E' possibile anche decidere su quale occhio del soggetto concentrarsi.

Degna di nota è anche la possibilità di utilizzare l'LCD come Touch Pad, spostando il riquadro di messa a fuoco trascinando il dito sul display mentre si utilizza il mirino. Il firmware 5.0 agisce anche sui riquadri di messa a fuoco a contrasto, che diventano da 25 a 425, cosa che migliora globalmente le prestazioni dell'autofocus in combinazione con i 693 punti a rilevamento di fase, utilizzando gli uni o gli altri in base alle condizioni di scatto. Troviamo inoltre il blocco del bilanciamento del bianco automatico nel momento desiderato, aiuto consistente in ambienti in cui ci sono fonti di luce eterogenee. Infine, tra le altre funzioni che semplificano l'utilizzo, troviamo la possibilità di richiamare in maniera più celere le impostazioni più utilizzate nell'area di messa a fuoco e nel range di sensibilità ISO.

  • shares
  • Mail