Sharp si unisce ufficialmente al consorzio Micro 4/3: vicino l'annuncio della camera 8K

Olympus e Panasonic hanno dato vita allo standard Micro 4/3 nel 2008, iniziando una prolifica collaborazione, ormai ultradecennale, che ha formato una clientela solida e soddisfatta. Sharp ha da poco annunciato di supportare il consorzio, entrandone a far parte producendo prodotti concepiti secondo gli standard previsti. Di uno di questi prodotti si è già detto qualcosa: i più attenti ricorderanno certamente la Sharp 8K esposta come prototipo all'ormai lontano CES 2019.

Non sappiamo ancora molto di questa camera dall'estetica molto Blackmagic, presentata al pubblico del Consumer Electronics Show dello scorso gennaio come un prodotto dal prezzo decisamente interessante per ciò che offre. Il costo infatti non dovrebbe raggiungere i 5000 dollari, dovrebbe anzi fermarsi ad un valore compreso tra 2800 e 3700 dollari. Sharp 8K offrirà la possibilità di girare in 8K HEVC a 30fps (non ci sono certezze sul 60p), sarà dotata di un comodo display LCD da 5'' ed uno slot SD. Come già prospettato, la presentazione ufficiale dovrebbe avvenire proprio nei prossimi giorni in occasione del NAB: l'annuncio dell'entrata di Sharp Corporation nel gruppo Micro 4/3 sarebbe da interpretare come un preludio al lancio del prodotto.

  • shares
  • Mail