Eclissi solari su Marte: le spettacolari immagini di Curiosity

Curiosity, il rover che sta esplorando Marte per conto della NASA, è stato lanciato il 26 novembre 2011 e dal 6 agosto 2012 ci sta inviando immagini e dati dal Pianeta Rosso: un successo considerando che la missione si stia protraendo tuttora, dopo 7 anni terrestri o 2368 SOL. Il 17 marzo la Mastcam del rover ha ripreso Deimos  transitare sul Sole. Essendo quest'ultimo il più piccolo ed esterno dei due satelliti marziani, parliamo di poco più di 12 km di diametro medio, non dobbiamo aspettarci la spettacolarità delle eclissi solari che possiamo ammirare dalla Terra: le immagini mostrano la silohuette irregolare del piccolo corpo celeste che si sposta sul disco solare.

Il 26 marzo il Rover ha catturato una sequenza in cui era Phobos a transitare sul disco solare: numerose sono state le "eclissi" solari riprese dai rover su Marte e, come ribadito dagli scienziati della NASA, questi eventi hanno notevole valenza scientifica perché ci aiutano a comprendere meglio natura e caratteristiche orbitali dei due satelliti naturali del nostro vicino di sistema solare.

  • shares
  • Mail