Paris Encore, dieci anni di scatti di Martin Vegas al Manoir des Batignolles

Paris Encore by Martin Vegas

Chaque Homme dans sa Nuit s'en va vers sa Lumiére

Diceva Victor Hugo e riprende Martin Vegas, italianissimo autore di vedute parigine che riportiamo tra le nostre righe oggi, dopo averci stregato con i suoi angeli settembrini al Castello di Buffemont, per la presentazione di un "libro-summa", che riunisce, sotto l'evocativo e invogliante titolo di "Paris Encore", i migliori scatti catturati nella capitale francese nel corso dell'ultimo decennio. Una raccolta che è una dichiarazione d'amore per la città e soprattutto un invito continuo a scoprirla e riscoprirla, lasciandosi incantare dai suoi angoli più imprevedibili, e riprendendo, secondo punti di vista inattesi, i suoi più grandi simboli.

Scorci che saranno presentati al pubblico durante un aperitivo fotografico organizzato mercoledì 12 dicembre a Le Manoir des Batignolles, e che resteranno visibili nello stesso luogo ancora per un mese e mezzo.

Paris Encore by Martin Vegas, Tour
Paris Encore by Martin Vegas, ponte
Paris Encore by Martin Vegas, murales
Paris Encore by Martin Vegas, ponte dorato

Un'esposizione di 12 foto che "Non è proprio una mostra vera e propria, o forse sì, ma è in una dimensione molto intima", come ci ha confessato lo stesso Martin, un piccolo evento al quale incontrare direttamente l'autore di queste immagini, strappate con grazia e maestria ad un agglomerato leggendario e gorgogliante:

In occasione dell'uscita del suo secondo libro "Paris encore", un florilegio dei suoi più bei clichés sarà esposto fino al 31 gennaio 2013. "La nostra destinazione non è mai un luogo ma piuttosto una maniera di avvicinarci alle cose", qualche parola per riassumere l'essenza stessa della démarche artistique di Martin Vegas.
Spogliata della sua aura mitica da cartolina, e grazie allo sguardo di un virtuoso della luce, Parigi sembra rinascere, sognatrice, sensuale ed atemporale...

Via | blurb.com/bookstore

  • shares
  • +1
  • Mail