Samsung Galaxy S4, un occhio alle funzioni delle due fotocamere

Samsung Galaxy S4 6


Samsung ha presentato il nuovo smartphone, l’attesissimo Galaxy S4, al Radio City Music Hall di New York, più che una presentazione è stato un grande spettacolo, uno show vero e proprio in cui le caratteristiche tecniche sono state quasi marginali rispetto a tutto il resto. Il Samsung Galaxy S4 ha tutto quello che un utente possa desiderare e anche qualcosa in più! Sarà disponibile dalla fine di aprile in tutto il mondo.

Il Samsung Galaxy S4 è sottile (136.6 x 68.9 x 7.9 mm) e leggero (130 grammi di peso), è comodo e maneggevole ed ha lo stesso riuscito design del Galaxy S3. Dal punto di vista fotografico la novità più interessante sono le due fotocamere, quella posteriore da 13 megapixel e quella frontale da 2 megapixel. Abbiamo uno schermo da 5 pollici, l’azienda coreana è riuscita ad allargarlo un po’ rispetto all’S3 mantenendo le stesse dimensioni totali dello smartphone.
Le caratteristiche del Samsung Galaxy S4
Samsung Galaxy S4 1
Samsung Galaxy S4 2
Samsung Galaxy S4 3
Samsung Galaxy S4 4
Samsung Galaxy S4 5
Samsung Galaxy S4 7
Samsung Galaxy S4 8

Le caratteristiche più interessanti dal punto di vista fotografico sono la sopra citata "dual camera" che permette alle due fotocamere di lavorare contemporaneamente e di girare video che le usano entrambe. Questo vuol dire che alla foto (o al video) fatto con la fotocamera posteriore e possibile aggiungere un elemento fatto con la frontale, ad esempio la nostra faccia. Questa caratteristica torna utile anche durante la video chat o la videochiamata in cui il nostro contatto può vedere il soggetto principale ma anche lo scenario ed altre persone presenti frontalmente.

La funzione "drama shot" consente di scattare cento foto in quattro secondi e mette insieme le migliori, crea una sorta di collage con cui si possono avere effetti davvero carini. La funzione "eraser" è molto simpatica, in pratica permette di cancellare dalle foto quello che non vogliamo nell’inquadratura, persone indesiderate ma anche elementi di disturbo. Si può anche arricchire la fotografia con un suono registrato in contemporanea. Il Samsung Galaxy S4 crea automaticamente dei foto album in base alla data e all’ambiente in cui sono state scattate, voi potrete poi aggiungere delle note e il titolo dell’album.

Una delle novità più incredibili del nuovo gioiellino Samsung sta nella possibilità di sfogliare le gallerie di foto muovendo le mani in aria (Air Gesture) e di visualizzare le anteprime senza toccare lo schermo (Air View).

Il prezzo ufficiale non è ancora stato rivelato ma dovrebbe essere si 700,00 euro circa, salvo qualche brutta sorpresa dell’ultimo momento!

Foto|Samsung
Fonte|webnews

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: