Grazia Neri, l'agenzia in liquidazione


Questa mattina abbiamo pubblicato le parole di Amedeo Vergani sullo stato tragico del fotogiornalismo italiano ed è di oggi la notizia che la storica agenzia Grazie Neri è in liquidazione.

Nata ben 42 anni fa era diventata una della agenzie italiane più prestigiose. Purtroppo la crisi editoriale e pubblicitaria dell'ultimo anno ha messo il sistema in ginocchio con un calo delle vendite di quasi il 40%.

Secondo Michele Neri, il direttore, la crisi del settore editoriale italiano è così grave che c'è poca speranza di ripresa nel breve o medio termine. Parole pesanti, ma che provengono da un'agenzia che nel corso di un anno ha dimezzato il numero di dipendenti, bruciato tutte le riserve economiche accumulate e finita in liquidazione senza riuscire a trovare una via d'uscita.

Nei prossimi mesi l'agenzia continuerà ad operare solo per completare i progetti già aperti e che sono necessari per la liquidazione, ma non accetterà alcun altro lavoro.

Via | BJP

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 33 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: