Photogenic Alchemy di Matthew Cetta, sviluppi ed esperimenti con pellicola

Matthew Cetta è un fotografo americano che ha creato il progetto Photogenic Alchemy, lo sviluppo delle pellicole in modo creativo.


La pellicola è un mondo che non smette mai di sorprendere, ci da la possibilità di sperimentare e di divertirci accettando quella – grande o piccola – porzione di imprevedibilità che è uno dei punti di forza della lomografia. Di sperimentazioni con la pellicola ne abbiamo viste tante ed oggi vi voglio parlare di Matthew Cetta, un fotografo americano che con la sua Holga e tanta fantasia ha creato fotografie davvero incredibili.

Lo sviluppo della pellicola è uno degli aspetti più affascinati della fotografia, vedere come appaiono le immagini quasi per magia è un’emozione incredibile, è quasi commovente. Buio, sviluppo, arresto, fissaggio, lavaggio e asciugatura, tempi da rispettare, delicatezza nei movimenti e massima cura nel trattare tutto, lo sviluppo classico prevede l’utilizzo di determinate sostanze che in condizioni precise ci permettono di arrivare a dei risultati prevedibili. Ma cosa succede se trasgrediamo le regole? Cosa succede se inseriamo negli acidi di sviluppo sostanze estranee?

Accade quello che potete ammirare nel progetto Photogenic Alchemy di Matthew Cetta, mondi diversi che prendono vita grazie all’incontro tra la casualità controllata, la fortuna e un po’ di tecnica, foto incredibilmente belle e affascinanti che nascono grazie a piccole reazioni chimiche.

Matthew Cetta per i suoi sviluppi usa praticamente di tutto succo di limone, pepto bismol (un farmaco per problemi digestivi), assenzio, candeggina, elettricità e molto altro. Per vedere tutti i suoi esperimenti e la sostanza usata nello sviluppo potete andare nel sito ufficiale del fotografo, nella sezione Photogenic Alchemy troverete le foto catalogate per sostanze, vedrete quanto può essere divertente sperimentare con quello che ci circonda!

Fonte | Petapixel e imaging-resource
Foto | Facebook Synapse Shots - Photography By Matthew Cetta

  • shares
  • +1
  • Mail