The Urban Wilderness di Joseph O. Holmes

The Urban Wilderness

L’inverno già annunciato da freddo pungente, chicchi di grandine grossa come zigulì, raffiche di vento fino a 30 nodi, gelo e neve, sta arrivando, pronto a stravolgere il volto ‘urbano’ delle nostre città con scorci selvaggiamente sorprendenti, come quelli fotografati da Joseph O. Holmes a Prospect Park dopo una nevicata.

Immagini del parco newyorkese completamente trasfigurato, o meglio trasformato da una coltre di candida neve in una sorta di foresta delle fiabe, che piccoli elementi contribuiscono a ricondurre alla grande mela piena di contraddizioni.

The Urban Wilderness, Critical Mass 2010, alla Jen Bekman Gallery di New York dal 10 dicembre al 23 gennaio 2011, mostra un esempio molto suggestivo del mix di contraddizioni generate dall’incontro tra la città e la natura, i riti urbani e lo scorrere implacabile delle stagioni, che arricchisce lo sguardo, la gallery e il blog del fotografo, puntati da anni su una città che cambia in continuazione.

The Urban Wilderness
The Urban Wilderness The Urban Wilderness The Urban Wilderness The Urban Wilderness

The Urban Wilderness The Urban Wilderness The Urban Wilderness The Urban Wilderness

  • shares
  • +1
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: